Polveriera Manchester United, Cristiano Ronaldo ‘umiliato’ dal compagno

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:18

Cristiano Ronaldo è sempre al centro dei riflettori. Il campione portoghese questa volta viene ‘umiliato’ dal compagno: ecco cosa è successo

Storia, tradizione, vittorie e anche gol. Tutti sostantivi che accomunano il Manchester United e Cristiano Ronaldo. E il portoghese ne sa qualcosa, visto la carriera meravigliosa che è straripata proprio dall’arrivo dell’attaccante in Red Devils.

Polveriera Manchester United, Cristiano Ronaldo 'umiliato' dal compagno
Ronaldo ©LaPresse

È anche per questo che il ritorno dell’ex Juventus è stato voluto la scorsa estate, ma ad oggi non ha pagato i dividenti sperati. Ronaldo, infatti, non sempre ha brillato sul campo e soprattutto il Manchester United non è riuscito a mettere insieme i punti attesi in questa stagione, dopo un calciomercato da sogno. I Red Devils, infatti, navigano al settimo posto in classifica con 31 punti, ben lontani dalla vetta, occupata dai cugini del Manchester City. Nelle ultime settimane, e dopo il cambio di allenatore e l’arrivo di Ralf Rangnick, il trend sembrava cambiato. Alla prima del 2022, però, lo United è inciampato in una sconfitta inattesa e pesante contro il Wolverhampton. A proposito di continuità. E come se non bastasse la situazione nello spogliatoio non appare proprio tranquillissima, come dimostra un episodio andato in scena nelle ultime ore.

LEGGI ANCHE >>> Attacco a Cristiano Ronaldo: “Stravolge gli equilibri. E’ un egoista”

Manchester United, tensione tra Ronaldo e De Gea

Polveriera Manchester United, Cristiano Ronaldo 'umiliato' dal compagno
De Gea ©LaPresse

Anche di David De Gea si è parlato tanto nel recente passato e non sempre benissimo, tanto che l’addio ha rappresentato un’ipotesi non di poco conto per l’estremo difensore. Indubbiamente, però, lo spagnolo, dopo tanti anni a Manchester, rappresenta una delle colonne dello spogliatoio.

E in campo ha dato prova anche di quest’aspetto. Il portiere ha rimproverato Ronaldo, dopo che il portoghese aveva restituito una palla pericolosa agli avversari che ha rischiato di mettere in pericolo la parità, che in quel momento regnava sul terreno di gioco. Ennesima prova di come la tensione proprio non manchi nell’ambiente Red Devils e neanche le critiche a uno dei calciatori più rappresentativi. Di certo, mosse da un compagno di squadra fanno ancora più rumore. E se a riceverle è Ronaldo, beh, fa un certo effetto, in attesa dei prossimi eventi in Premier League e in casa United.