Conte ancora una volta in Serie A: annuncio e sfida all’Inter

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:00

Antonio Conte guarda il futuro e parla di un possibile ritorno in Serie A. Parole chiare che fanno sognare: messaggio all’Inter

L’Inter per Antonio Conte è ormai un capitolo chiuso. I nerazzurri così come il tecnico italiano hanno voltato pagina in estate, dopo la conquista dello scudetto.

Conte in Serie A: l'annuncio per il futuro - 20211226 - Calciomercato.it
Antonio Conte ©LaPresse

Beppe Marotta ha deciso di ripartire da Simone Inzaghi e i risultati stanno pagando. Lautaro Martinez e compagni sono in testa alla classifica e hanno conquistato l’accesso agli Ottavi di finale di Champions League. Conte, invece, sembrava intenzionato a prendersi un anno sabbatico, prima di accettare la ricca proposta del Tottenham. L’ex tecnico della Juventus è così ripartito da Londra e dagli Spurs.

Non è certamente tempo di pensare al futuro ma un ritorno di Antonio Conti in Serie A non è per nulla da escludere.

E’ stato lo stesso allenatore italiano a sganciare la bomba, nel corso di un’intervista a Sky Sport, parlando del momento dell’Inter. Conte, infatti, è pronto a sfidare proprio la sua ex squadra, in futuro: “La continuità dell’Inter fa piacere, perché è la continuità di un lavoro iniziato e adesso stanno continuando a farlo in maniera egregia – ammette il mister -. C’è solo da complimentarsi. Credo che l’Inter abbia posto le basi per costruire qualcosa di importante e stare lì per tanti anni. Adesso sta alle altre inseguire. Magari tornerò un giorno per provare a ribaltare un’altra volta i pronostici“.

Chissà in squadra, un giorno, tornerà Antonio Conte. Al momento appare davvero complicato fare pronostici. Prima c’è da vincere con il Tottenham, per l’Italia c’è tempo. Mourinho, Spalletti, Allegri e Pioli possono dormire sonni tranquilli.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, addio immediato | Decisione presa a furor di popolo

Conte, l’avventura al Tottenham

Conte in Serie A: l'annuncio per il futuro - 20211226 - Calciomercato.it
Antonio Conte ©LaPresse

LEGGI ANCHE >>> Primo colpo per Mourinho: rinforzo dall’Arsenal per la Roma

Nel frattempo, come detto, la testa è al suo Tottenham, che oggi ha battuto con un netto 3-0 il Crystal Palace, restando agganciati al treno Champions League: “Vincere le partite in Premier non è mai facile – prosegue Conte -. Ho una rosa completamente coinvolta e ha voglia di seguire: questo non è scontato ma mi dà molto entusiasmo. Per alzare il livello bisogna migliorare singolarmente i giocatori. L’ho fatto in passato e ora lo sto facendo qui. Ci vorrà tempo e pazienza, però ho un gruppo di calciatori che mi seguono e questo mi dà molta soddisfazione”.

Il Tottenham è attualmente al quinto posto a 29 punti, sei meno dall’Arsenal quarto ma le partite in meno rispetto ai Gunners sono ben tre.