Juventus al lavoro per Allegri: nel 2022 arriva il rinnovo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:15

Oltre ai colpi in entrata ed in uscita, la Juventus al lavoro anche sui rinnovi di contratto: la firma per Allegri arriva nel 2022

Dopo le grandi difficoltà iniziali, i bianconeri sembrano aver ritrovato un po’ di solidità: le sei vittorie nelle ultime otto di campionato ne sono un chiaro segnale.

Juventus al lavoro per Allegri: nel 2022 arriva il rinnovo
Massimiliano Allegri ©LaPresse

Certo, il calendario dell’ultimo mese è stato un fattore importante per la Juventus. Per come si stava mettendo la stagione, poi, arrivare al giro di boa a soli 4 punti dal quarto posto e a 5 punti dal podio è un piccolo miracolo. Ora la società potrebbe dare una mano ad Allegri intervenendo sul mercato: due colpi per blindare la zona Champions League in Serie A e per avanzare nella massima competizione europea. A gennaio, infine, potrebbero arrivare anche dei rinnovi molto importanti per il tecnico livornese.

Calciomercato Juventus, ora Bernardeschi è tornato | Si tratta per il rinnovo

Calciomercato Juventus, ora Bernardeschi è tornato | Si tratta per il rinnovo
Federico Bernardeschi ©LaPresse

Tra i giocatori più positivi dell’ultimo periodo in casa Juventus è impossibile non menzionare Federico Bernardeschi: l’esterno carrarino contro il Bologna ha anche ritrovato un gol che mancava da 513 giorni. Massimiliano Allegri è sempre stato un grande estimatore dell’azzurro, fu proprio lui a volerne l’acquisto dalla Fiorentina, e anche al suo ritorno a Torino ha dato grande fiducia all’ex viola. Ora la società potrebbe accontentare il tecnico livornese blindandolo con un rinnovo di contratto.

Federico Bernardeschi, infatti, andrà in scadenza di contratto al prossimo 30 giugno e da gennaio sarà libero di trattare con altri club. Secondo quanto riportato da ‘Tuttosport’, però, sarà la Juventus a trattare con Pastorello – agente dell’esterno – da gennaio per trovare un accordo sul prolungamento. Insomma, quello di Paulo Dybala non sarà l’unico rinnovo che arriverà nel 2022: i bianconeri vogliono accontentare Allegri e blindare anche Federico Bernardeschi. La standin-ovation dell’Allianz Stadium di martedì sera, in questo scenario, rappresenta un buon punto di (ri)partenza per l’ex Fiorentina.