Marotta vuole riportarlo a Milano: c’è però un ostacolo per l’Inter

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:15

Calciomercato Inter: Marotta alla finestra per un possibile ritorno in nerazzurro nella finestra di gennaio. C’è un ostacolo oltre alla concorrenza dalla Premier League

Inizia la fase di ‘epurazione’ al Barcellona che in vista della finestra del mercato di gennaio dovrà cedere diversi esuberi per dare ossigeno anche al bilancio, soprattutto per quanto riguarda gli ingaggi stellare di quei giocatori fuori progetto.

Inter Marotta
Beppe Marotta ©LaPresse

Tra questi c’è anche Philippe Coutinho, fuori dai progetti del Barça e di Xavi per il futuro. Il fantasista brasiliano piace soprattutto in Premier League come riporta stamane il ‘Mundo Deportivo’. Il Liverpool di Klopp starebbe infatti pensando di riportarlo ad Anfield, ma sulle sue tracce di sarebbero anche i cugini dell’Everton e il Newcastle del fondo PIF.

LEGGI ANCHE >>> CM.IT | Non solo Inter, prove di scambio per Lazzari e addio a gennaio

Calciomercato Inter, dalla Spagna: Coutinho torna nei radar nerazzurri

L’entourage del giocatore continua a sondare le piste in terra inglese, anche se sul fantasista verdeoro ci sarebbe anche l’interesse dell’Inter come riporta sempre il quotidiano spagnolo. Per Coutinho si tratterebbe di un ritorno a Milano, visto che il classe ’92 arrivò giovanissimo in nerazzurro prima dell’addio nell’estate 2013 per accasarsi proprio al Liverpool. L’Inter avrebbe mostrato interesse per l’attuale situazione di Coutinho, anche se l’ingaggio monstre da 15 milioni di euro netti a stagione frenerebbe ovviamente qualsiasi assalto di Marotta e Ausilio.

"Ha le ore contate": è di nuovo derby per la super occasione di mercato
Philippe Coutinho ©LaPresse

Coutinho dovrebbe ridursi sensibilmente lo stipendio per aprire ad un ipotetico e reale approdo all’Inter nella prossima sessione del mercato invernale. Il brasiliano nello scacchiere di Simone Inzaghi potrebbe agire sia in alternanza a Calhanoglu che da seconda punta, andando eventualmente a rimpiazzare Sanchez se il cileno dovesse a gennaio lasciare Appiano Gentile. Difficile comunque al momento prevedere un approdo di Coutinho alla corte del tecnico piacentino, mentre dalla Premier League finora non ci sono stati affondi concreti per il giocatore. Il suo futuro resta così in bilico, con un’unica certezza: per lui non ci sarà futuro al Barcellona di Xavi.