Milan-Napoli, Pioli a sorpresa: “Non vale per lo scudetto, ecco il motivo”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:41

Milan-Napoli è la partita più attesa di questa giornata. Stefano Pioli ha parlato pochi minuti prima del fischio d’inizio

Milan-Napoli, solo a nominarla una partita che ha insito un fascino del tutto particolare. E un po’ di più quest’anno dopo una partenza da sogno per entrambe le squadre.

Milan-Napoli, Pioli a sorpresa: "Non vale per lo scudetto, ecco il motivo"
Pioli ©LaPresse

Ora l’Inter ha scavalcato entrambe in classifica, ma le due big vogliono tenere il passo. Stefano Pioli ha presentato il match ai microfoni di ‘DAZN’: “È una partita da alta classifica. Non vale per lo scudetto come non lo valeva un mese fa, ancora è presto. Messias? La qualità è sempre la chiave di qualsiasi gara, soprattutto quando il livello si alza. Junior ha lo spunto giusto per fare bene”.

LEGGI ANCHE >>> Milan-Napoli, assenza dell’ultima ora: tegola pesantissima

Milan-Napoli, Pioli sulle scelte di Spalletti

Milan-Napoli, Pioli sulle scelte di Spalletti
Spalletti ©LaPresse

A domanda precisa, Pioli si sofferma anche sulle scelte di Luciano Spalletti: “Petagna? Non cambiano le nostre disposizioni in fase difensiva, poi è chiaro che teniamo in grande considerazione anche i nostri avversari”. Insomma, il centravanti di peso non cambia l’architettura del Milan, con la chiara intenzione di portare a casa i tre punti.