Calciomercato, sfogo e addio Acerbi | Il piano di Juve, Inter e Milan

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:02

Il futuro di un calciatore potrebbe cambiare totalmente sul calciomercato: stiamo parlando di Acerbi. Juventus, Inter e Milan sono pronte a darsi battaglia

Sono strane, anzi speciali, a volte le vie del calciomercato. Colpi in canna, grandi arrivi dall’esterno, ma anche scenari completamente nuovi e tutti italiani.

Calciomercato, sfogo e addio Acerbi | Il piano di Juve, Inter e Milan
Acerbi ©LaPresse

È quello che potrebbe presto succedere con Francesco Acerbi. Il difensore non sta vivendo la stagione migliore in carriera e con Maurizio Sarri il feeling non è proprio scoccato del tutto. Dopo il gol contro il Genoa, il calciatore si è sfogato zittendo tutti, a seguito delle tante critiche ricevuto nei giorni precedenti per un errore pesante contro il Sassuolo. Poi nel post-partita ha ritrattato quanto successo con un messaggio sui social, ma resta il malumore latente sullo sfondo in casa Lazio e che potrebbe portare a un addio clamoroso sul calciomercato.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, svolta improvvisa: sta firmando

Calciomercato Lazio, Acerbi può dire addio: Juventus, Inter e Milan si sfidano

Calciomercato, sfogo e addio Acerbi | Il piano di Juve, Inter e Milan
Acerbi ©LaPresse

E dunque anche Acerbi potrebbe salutare, nonostante il rinnovo di contratto. Si tratta di un profilo che potrebbe ingolosire non poco Juventus, Inter e Milan. Il difensore piace per qualità ed esperienza: secondo ‘footballnews 24’, le tre big sono pronte a sfidarsi per il centrale. Il Milan, dopo il lungo ko di Simon Kjaer, potrebbe tentare l’affondo e in generale è alla ricerca di un difensore centrale che possa comandare il reparto. La Juventus formerebbe un terzetto collaudato con Leonardo Bonucci e Giorgio Chiellini, che già tanto bene ha fatto in Nazionale. Infine, anche l’Inter potrebbe tentare il colpo, sia per un’eventuale sostituzione di Stefan de Vrij, sia come centrale di sinistra, ruolo in cui avrebbe la concorrenza di Bastoni. La Lazio valuta il difensore sui 5 milioni di euro, una cifra contenuta rispetto a certi numeri che il calciomercato snocciola.

E, dunque, tra sfoghi, ritirate e rapporti non idilliaci, attenzione a quanto potrebbe succedere sul calciomercato. Acerbi non è più incedibile e c’è chi potrebbe approfittarne.