Serie A, Lazio-Genoa 3-1: tris biancoceleste, Shevchenko cade all’Olimpico

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:31

E’ iniziato il diciottesimo turno di Serie A: all’Olimpico, la Lazio di Maurizio Sarri ha battuto il Genoa di Shevchenko. Ecco come è andata

La diciottesima giornata di Serie A si apre con la vittoria della Lazio di Maurizio Sarri. I biancocelesti, privi di Ciro Immobile, sono riusciti ad avere la meglio del Genoa di Shevchenko, grazie ai gol di Pedro, Acerbi e Zaccagni.

Lazio-Genoa, vince Sarri
Pedro e F.Anderson ©LaPresse

LEGGI ANCHE >>> Anticipi e posticipi Serie A, UFFICIALE | Rivoluzione totale: ecco le partite

A sbloccare il match al 36′ del primo tempo è stato l’ex Chelsea, per il quale è stato un gioco da ragazzi mettere il pallone dentro al sacco su servizio di Felipe Anderson.

Nella ripresa Sarri si è affidato a Luis Alberto, subentrato al 63′. Lo spagnolo è così salito in cattedra, battendo il corner da dove è nato il gol di testa di Acerbi, e servendo un assist al bacio per la corsa verso la porta di Zaccagni. Nei minuti finali è arrivato anche il gol della bandiera del Grifone, con Melegoni.

Il centro del giovane centrocampista di Sheva è così l’unica nota stonata della partita per la Lazio, che con questo risultato aggancia al sesto posto Roma e Juventus e riprende così la corsa verso l’Europa.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, bocciato da Pioli: c’è già la nuova squadra

Lazio-Genoa, Grifone sempre più male

Lazio-Genoa, vince Sarri - 20211217 Calciomercato.it
Shevchenko ©LaPresse

LEGGI ANCHE >>> Lazio, Tare sicuro sul futuro di Sarri: “Segnale chiaro”

Non decolla, invece, la stagione del Genoa, che non sa più vincere. La cura Shevchenko fin qui non ha funzionato ma da gennaio si aspettano tanti rinforzi per poter dare una mano. L’obiettivo è chiaramente la salvezza. I liguri sono fermi a dieci punti, gli stessi del Cagliari, e due meno dello Spezia, che occupa il quartultimo posto e che nel weekend giocherà contro l’Empoli.

Lazio-Genoa 3-1: 36′ Pedro, 75′ Acerbi, 81′ Acerbi, 86′ Melegoni (G)

CLASSIFICA SERIE A: Inter punti 40, Milan 39, Atalanta 37, Napoli 36, Fiorentina 30, Juventus e Roma 28 e Lazio* 28, Empoli 26, Bologna 24, Verona e Sassuolo 23, Torino 22, Sampdoria 18, Udinese 17, Venezia 16, Spezia 12, Genoa* e Cagliari 10, Salernitana 8.
*Una partita in più