Eriksen e il futuro lontano dall’Inter | Oggi arriva l’ufficialità

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:10

Dopo il mancato via libera del CONI, oggi dovrebbe arrivare l’ultima ufficialità su Christian Eriksen: la decisione dell’Inter

Resterà sempre il rammarico di non aver potuto godere di Christian Eriksen abbastanza a lungo in Serie A, oggi potrebbe scriversi l’ultimo capitolo.

Eriksen e il futuro lontano dall'Inter | Oggi arriva l'ufficialità
Eriksen ©LaPresse

In quella maledetta giornata, dopo il malore sul campo da gioco del danese, l’unica speranza che racchiudeva tutti i tifosi e gli appassionati era quella di non assistere ad un dramma totale e che il ragazzo potesse riprendersi. Desiderio esaudito, ma noi appassionati di calcio siamo insaziabili e allora la seconda speranza è quella di rivederlo anche su un campo da gioco. Nella giornata di ieri è arrivato il ‘no’ del CONI sulla possibilità di svolgere attività sportiva agonistica in Italia, così Christian Eriksen dovrà trovare un’altra soluzione: oggi arriverà l’ufficialità da parte dell’Inter sul futuro del trequartista.

Calciomercato Inter, addio Eriksen | Oggi arriva l’ufficialità della rescissione

Inter, futuro deciso per Eriksen | È arrivato il responso del Coni
Eriksen ©LaPresse

Nella giornata di ieri l’agente del danese, Martin Schoots, ha incontrato l’amministratore delegato Beppe Marotta ed è stato trovato un accordo per risolvere la situazione. Secondo quanto riportato da ‘La Gazzetta dello Sport’, nella giornata di oggi arriveranno gli annunci e la rescissione del contratto di Eriksen con l’Inter diventerà ufficiale. Una storia d’amore durata troppo poco, ma che ha lasciato comunque un grande segno nel cuore dei tifosi nerazzurri: l’ex Tottenham a Milano resta amatissimo.

Ora Christian Eriksen può considerarsi un giocatore libero, libero di cercare un nuovo club in cui poter giocare. In questo senso, non sono pochi i paesi e i campionati in cui ad un giocatore nelle condizioni del danese è consentito di scendere in campo: tra questi, in particolare, spicca la Premier League. Inoltre, poi, resta viva l’offerta dalla sua Odense per riportarlo in patria: una soluzione che potrebbe essere ben vista anche dalla famiglia di Eriksen.