Coppa Italia, Verona-Empoli 3-4: Andreazzoli si regala l’Inter

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:30

Coppa Italia, Verona-Empoli finisce 3-4: tantissime emozioni al Bentegodi, gli azzurri di Andreazzoli giocheranno contro l’Inter

Grandi emozioni al Bentegodi: Empoli-Verona è un susseguirsi di occasioni e gol. Alla fine a prevalere sono i toscani, che espugnano il campo dei veneti per 4-3 e si regalano la sfida contro l’Inter.

LEGGI ANCHE >>> CMIT TV | Calciomercato Inter, due pupilli per Inzaghi: l’annuncio

Coppa Italia, Empoli-Verona 3-4
Empoli-Verona © LaPresse

Il match si apre subito con un guaio per Andreazzoli, che perde Haas per infortunio: il ginocchio dello svizzero subisce una brutta torsione che non fa presagire nulla di buono. Pochi minuti dopo però, i toscani si portano in vantaggio con il gol di La Mantia: tap-in facile facile dopo una grande azione di Marchizza. Il Verona pareggia però subito: al 18′ è Cancellieri a siglare il gol. Il primo tempo finisce 1-1, con Lasagna che fa tremare Ujkani centrando la traversa.

Nella ripresa all’Empoli bastano otto minuti per siglare tre gol. Apre le danze Mancuso su rigore al 66′. Ragusa tocca di mano e il Var assegna il sacrosanto penalty. Il numero 7 azzurro firma la sua doppietta personale 4 minuti dopo quando ribatte in rete una corta respinta di Pandur. Al 74′ è Bajrami a firmare il quarto gol empolese, con un bel destro di prima intenzione. Il match sembra finito, ma il giovane Florio coglie il palo pochi minuti dopo il gol dell’albanese: segno che il Verona non ci sta. All’86’ è Ilic su punizione (deviata) ad accorciare le distanze. E due minuti più tardi Ragusa, sul filo del fuorigioco, salta Ujkani e deposita in rete. Il risultato però non cambierà. C’è solo tempo per un rosso a La Mantia al 93′. L’Empoli passa il turno: sfiderà a San Siro l’Inter a gennaio.

Verona-Empoli 3-4

Marcatori: La Mantia (E) 15′, Cancellieri (V) 18′, Mancuso (E) 66′ e 70′, Bajrami (E) 74′, Ilic (V) 86′, Ragusa (V) 88′.

Espulsi: La Mantia (E) 93′