Calciomercato Juventus, due per uno: Chiesa prende il volo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:20

La Juventus deve stare attenta agli ennesimi assalti per i suoi big: dall’estero sono pronti a tutto per Federico Chiesa

La Juventus è in uno dei momenti più complicati della sua intera storia. Lo è per vari motivi, dal punto di vista tecnico, economico e gestionale. La dirigenza attuale è sempre più al centro di discussioni, tra i tifosi e gli addetti ai lavori. La situazione in classifica della squadra di Allegri non aiuta, anzi, insieme a tutto il resto tra l’indagine della Procura, l’archiviato caso Suarez, gli strascichi di Ronaldo e le difficoltà finanziarie.

15122021 chiesa juventus chelsea
Chiesa © LaPresse

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, la Fiorentina su Vlahovic: “C’è un limite!”

Insomma, di problemi in questi ultimi due anni la Juventus ne sta fronteggiando parecchi, coincidendo con lo scudetto all’Inter e un campionato in corso che ha sostanzialmente già fatto fuori gli uomini di Allegri dai primi posti. E sul calciomercato in estate i bianconeri non hanno operato se non prendendo Locatelli, a gennaio difficilmente faranno altro se non anticipando un colpo estivo, ma sempre con tanti ostacoli. Per questo adesso, oltre che a rinforzarsi, Agnelli e Cherubini devono pensare pure ai possibili assalti dall’estero per i gioielli, per la vierità ormai pochi, della Continassa.

Chiesa pallino della Premier: il Chelsea pronto al doppio sacrificio

15122021 chiesa juventus chelsea
Chiesa © LaPresse

LEGGI ANCHE >>> Juventus, addio anticipato Allegri: “Per Agnelli non è più sostenibile”

Su Kulusevski, come vi abbiamo raccontato, c’è l’Arsenal e anche Arthur è tra i sacrificabili insieme a Ramsey e Rabiot. I top player della Juventus sono ormai sostanzialmente de Ligt, Chiesa e Dybala. L’argentino rinnoverà, sull’olandese c’è sempre lo spettro Raiola – in questo periodo abbastanza loquace e attivo – e infine la Premier che segue l’azzurro campione d’Europa. Tottenham, Manchester United e Chelsea, oltre al Liverpool, sulla carta sono le squadre che più si interessano al figlio d’arte.

LEGGI ANCHE >>> CMIT TV | Cornacchia: “Icardi alla Juve, ecco come. Cosa succede senza la Champions”

In particolare i Blues, anche loro campioni d’Europa ma per club, sono pronti a fare dei sacrifici importanti per arrivare a Chiesa. Come riporta su Twitter il giornalista Andreas Korssund, molto informato sui fatti di Cobham, i londinesi vorrebbero cedere uno o due attaccanti in estate proprio per fare spazio al classe ’97 cresciuto nella Fiorentina. Da Werner a Pulisic, Hudson-Odoi, Ziyech, Lukaku, Havertz e Mount, sono tantissimi i campioni nel reparto avanzato del Chelsea. Che ha una shortlist composta di tre nomi: oltre a Chiesa, che si trova in cima, ci sono anche Antony dell’Ajax e Raphinha del Leeds. Certo è che, per Chiesa come per Antony, la cifra rischia di essere astronomica.