CSKA Sofia-Roma, nella rifinitura assenza a destra. E altri tre big a parte

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:32

Allenamento di rifinitura per la Roma alla vigilia del match di Conference League contro il CSKA Sofia. Le probabili scelte di Mourinho

Vigilia di Conference League per la Roma di José Mourinho, che nel freddo di Trigoria è scesa in campo per l’allenamento della rifinitura prima del match a Sofia col CSKA.

Roma José Mourinho 20211208
José Mourinho ©Getty Images

Oltre ai soliti assenti, da El Shaarawy a Carles Perez, insieme a Pellegrini e Spinazzola, oggi non partecipano all’allenamento completo con il gruppo in quattro. Reynolds è out per una gastroenterite ed è quindi da valutare per domani mentre per Smalling, Mkhitaryan e Zaniolo si tratta di una gestione individuale programmata. Teoricamente, quindi, nessun allarme particolare per Sofia, anche se ne sapremo di più alla partenza. Rispetto alla batosta con l’Inter torneranno ovviamente Karsdorp e Abraham, con Mancini e lo stesso Zaniolo che invece saranno out per squalifica lunedì con lo Spezia. Fuori anche Afena-Gyan per Covid, e comunque non in lista.

LEGGI ANCHE >>> VIDEO CM.IT | Un Mourinho a Roma: la luna di miele è già finita?

CSKA Sofia-Roma, le probabili scelte di Mourinho

Rifinitura Roma 20211208
Rifinitura Roma (Calciomercato.it)

La Roma deve vincere col CSKA, nel gelo di Sofia (previsti -6 gradi), già eliminato e battuto 5-1 all’andata, per sperare in uno stop del Bodo/Glimt contro lo Zorya. I giallorossi e i norvegesi, entrambi già qualificati, si giocano il primo posto nel girone che consentirebbe di accedere direttamente agli ottavi senza passare per lo spareggio contro una delle terze dei gironi di Europa League che saranno retrocesse. In una stagione così evitare un turno ‘gratuito’ sarebbe oro per Mourinho. 

La probabile formazione (3-5-2): Rui Patricio; Mancini, Ibanez, Kumbulla; Karsdorp, Mkhitaryan, Cristante, Veretout, Vina; Zaniolo, Abraham.