Napoli, altra tegola: UFFICIALE la squalifica per due giornate

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:55

Il Napoli esce male dalla trasferta con il Sassuolo: dopo i tre infortuni, arriva anche una squalifica per due giornate, azzurri in difficoltà

Mercoledì di campionato piuttosto complicato per il Napoli, che ha visto sfumare la vittoria sul campo del Sassuolo nel finale. Azzurri ancora in vetta alla classifica, ma con Milan e Inter molto più vicine dopo il pari con gli emiliani. E con diversi problemi in vista delle prossime sfide.

Napoli
Napoli © LaPresse

Spalletti teme che Koulibaly possa essere costretto ad almeno un mese di stop e anche le condizioni di Fabian Ruiz e Insigne non sono delle migliori. C’è una speranza di recuperare in breve tempo il capitano, tutta da valutare la situazione dello spagnolo. Con l’Atalanta, insomma, è emergenza pura. Con una ulteriore tegola che arriva dal giudice sportivo.

Napoli, stangata su Spalletti: dopo l’espulsione stop per due turni

Spalletti
Luciano Spalletti © LaPresse

Il tecnico Luciano Spalletti è stato infatti fermato per due turni dopo l’espulsione rimediata nel concitato finale di ieri. Ecco il comunicato reso ufficiale poco fa: l’allenatore azzurro è stato fermato per due turni “per avere, al 47° del secondo tempo, contestato una decisione arbitrale indirizzando reiteratamente al Direttore di gara espressioni gravemente irriguardose; infrazione rilevata da un Assistente; recidivo”. Niente Atalanta e niente Empoli, dunque, ritornerà in panchina contro il Milan.