Svolta Zidane: contatti per il ritorno e intreccio in panchina

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:05

Zinedine Zidane è fermo da giugno dopo il nuovo addio al Real Madrid: il tecnico francese potrebbe presto ritornare in panchina

Potrebbe presto tornare in panchina Zinedine Zidane, fermo dalla scorsa estate dopo il secondo divorzio con il Real Madrid.

Zidane
Zinedine Zidane ©LaPresse

LEGGI ANCHE >>> CM.IT | Panchina Manchester United, da Luis Enrique a Zidane: la situazione

Ma non per tornare – stavolta da allenatore – alla Juventus, dopo le nuovi voci di radiomercato che hanno posato ancora l’ombra di ‘Zizou’ sulla testa di Massimiliano Allegri, vittima di una prima parte di stagione decisamente altalenante sulla panchina dei bianconeri e reduce dalla figuraccia di Champions League in casa del Chelsea.

Agnelli non pensa a rimpiazzare il tecnico toscano e crede ciecamente nell’Allegri 2.0 nonostante le difficoltà attuali. Per Zidane si aprirebbero comunque le porte di una grandissima squadra sul palcoscenico internazionale come il Paris Saint-Germain come riporta questa mattina il quotidiano ‘Le Parisien’.

Torna Zidane: contatti col Paris Saint-Germain e intreccio con Pochettino

zidane psg
Zinedine Zidane ©Getty Images

La dirigenza dei parigini non sarebbe soddisfatta di Pochettino e anche con lo spogliatoi e i fuoriclasse della squadra non sarebbe scattata finora la scintilla. Al-Khelaifi e Leonardo penserebbero perciò ad un cambio al timone, con Zidane primo nome sulla lista del PSG. Già da diverse settimane ci sarebbero stati dei contatti, rivolti però soprattutto verso la prossima estate. Da non escludere comunque – come riporta sempre ‘Le Parisien’ – che un possibile approdo del francese venga anticipato già nel corso di questa stagione. 

Di conseguenza tornerebbe sulla piazza Pochettino che, come evidenziato nei giorni scorsi da Calciomercato.it, è un nome caldo per la panchina del Manchester United dopo il ribaltone all’Old Trafford con l’esonero di Solskjaer.