Un bomber ad ogni costo, pagano la clausola: l’Inter deve desistere

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:59

La priorità nel calciomercato è trovare un bomber: pronto un investimento importante che metterebbe l’Inter fuori gioco

L’esigenza è chiara e la società è pronta a tutto per colmare una lacuna importante. Il Newcastle va a caccia di un grande bomber e sogna di poterlo portare già a gennaio in Premier League.

Marotta, amministratore delegato Inter (1)
Marotta © LaPresse

Per farlo il fondo arabo che ha acquistato la società da qualche settimana è disposta ad un investimento importante anche se le difficoltà non mancano. La squadra, infatti, è impelagata nella lotta per non retrocedere, con l’ultimo posto in classifica che sicuramente non funge da attrattiva per i possibili acquisti. Un ostacolo che i Magpies potrebbero non avere in estate, in caso di salvezza e con un progetto decisamente ambizioso. Un ragionamento che vale per tutti i calciatori accostati al Newcastle, come ad esempio Darwin Nunez. L’uruguaiano sta facendo faville con il Benfica ed ha attirato l’attenzione di molti club, tra i quali Atletico Madrid e Inter. L’agente è proprio in Spagna, secondo quanto riporta ‘teamtalk.com’, proprio per parlare con i Colchoneros.

LEGGI ANCHE >>> Inter-Shakhtar, scoppia la polemica social: “Simulatore!”

Calciomercato Inter, insidia Newcastle per Darwin Nunez

Darwin Nunez
Darwin Nunez © LaPresse

Situazione ancora in divenire comunque con il tabloid inglese che parla della possibilità per il 22enne di trasferirsi in Premier League. Ipotesi remota per gennaio – si legge – a meno che dall’Arabia Saudita non arrivi il via libera al pagamento della clausola rescissoria da 150 milioni di euro.

Una scelta che metterebbe fuori gioco tutti i club interessati all’attaccante sudamericano che in questa prima parte di stagione ha già realizzato 8 gol in 15 partite.