Young Boys-Atalanta, Gasperini: “Avremmo firmato per arrivare qui”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:18

Gasperini ha analizzato la partita di Champions League disputata in serata tra la sua Atalanta e lo Young Boys

Gian Piero Gasperini soddisfatt a metà della sua Atalanta dopo il pareggio odierno contro lo Young Boys: “Abbiamo preso due brutti gol, la partita sembrava incanalata bene e abbiamo sfiorato il terzo gol per chiuderla”.

"Sei punti per la qualificazione": Gasperini presenta Atalanta-United
Gasperini in conferenza (screenshot)

Gasperini ha aggiunto: “Siamo calati un po’ di concentrazione e gli abbiamo dato fiducia, le partite cambiano con poco. In 5 minuti siamo andati sotto, a momenti la perdiamo pure – spiega a ‘Sky’ – Il campo? E’ una superficie diversa che lascia magari fatiche diverse, stavolta abbiamo un giorno in più per riposare. Questi campi però non migliorano i calciatori, anche messi qui dentro non risalta, toglie tecnica e qualità ai giocatori. L’abbiamo giocata per lunghi tratti anche molto bene, ma il campo è bellissimo in erba”.

LEGGI ANCHE >>> Piove sul bagnato, caviglia KO | Salta Juve-Atalanta

Gasperini ha proseguito la sua analisi: “Avrei preferito avere due risultati all’ultima, ne abbiamo uno per passare e avremo un solo obiettivo, ma il Villarreal è una buonissima squadra e dovremo fare una grande partita. Avremmo firmato per arrivare all’ultima giornata in queste condizioni. Ora dobbiamo recuperare un po’ di attenzione, abbiamo disattenzioni su palloni non pericolosi, poi in Champions creano tutti tante occasioni, lo 0-0 non esiste. Possiamo fare qualcosa in più difensivamente”.