Torino-Udinese, Juric: “Siamo carenti in un aspetto”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:39

Juric commenta il successo del Torino sull’Udinese nel posticipo del lunedì e si sofferma sulla prestazione di Belotti

Ivan Juric commenta a ‘DAZN’ il successo del Torino sull’Udinese nel monday night della tredicesima giornata di Serie A. Il tecnico granata parla di “partita tosta contro una forte squadra.

Juric
Juric © La Presse

Avremmo dovuta chiuderla sul 2-0, poi un gran gol di Forestieri l’ha riaperta”. L’allenatore si sofferma sulla gara di Belotti: “Gli è mancato solo il gol, ma ha fatto una grande partita. Dobbiamo migliorare nel gestire la palla: siamo carenti da questo punto di vista anche per caratteristiche”.

LEGGI ANCHE >>> Italia, dallo psicodramma Mondiale al mercato: da Insigne a Belotti e Chiesa

Sempre in tema di singoli, elogi a Milinkovic-Savic: “La società ci credeva già lo scorso anno: abbiamo lavorato sulla tecnica e lui è consapevole che questa è una grande occasione. Gioca bene palla l piede e sa uscire facendo valere la sua altezza”. Infine, sull’atteggiamento in campo: “Mi è piaciuta la cattiveria agonistica dei ragazzi. Sono contento per Bremer, ci tiene ai gol: serve crescere ancora ma mi piacciono tanto voglia ed entusiasmo”.