Calciomercato, la Juventus fa sul serio: offerta ufficiale, lo vuole a gennaio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:03

La Juventus ha individuato il nome con cui poter riaprire un ciclo in attacco e le intenzioni sembrano serie: si parla addirittura di un’offerta ufficiale

La Juventus ha un progetto chiarissimo in testa. Ripartire dai giovani e magari mixarli con i calciatori più esperti, che possano anche accelerare il loro processo di inserimento e crescita. Lo ha confermato Pavel Nedved, che però ha anche sottolineano come per questo tipo di progetto serva comunque del tempo.

Calciomercato Juventus, il piano non cambia: cessione possibile
Cherubini, Arrivabene e Nedved ©LaPresse

L’arrivo di Locatelli e Kaio Jorge è senza dubbio un primo tassello in questa direzione, ma il calciomercato bianconero deve ancora decollare dopo l’addio di Cristiano Ronaldo. Evidente come ci saranno molti cambiamenti nei prossimi anni, anche nel reparto offensivo. Morata resta in bilico tra addio e riscatto, ma con sconto, Kean non è il preferito di Allegri e per questo manca un vero e proprio potenziale crac da far esplodere a Torino.

La Juventus accelera per Alvarez: offerta ufficiale al River Plate

ESCLUSIVO | Milan, Julian Alvarez a gennaio? Ecco come stanno le cose
L’esultanza di Julian Alvarez ©Getty Images

Il nome in realtà sarebbe pure stato individuato ed è Julian Alvarez del River Plate. In patria sta facendo registrare numeri straordinari, è già nazionale argentino. La Juventus, come riporta ‘Il Corriere dello Sport’, avrebbe addirittura già avanzato una offerta ufficiale da 15 milioni di euro più di 10 di bonus, alcuni facilmente raggiungibili. L’intenzione sarebbe quella di portare il classe 2000 in Serie A già a gennaio, ma gli argentini al momento resterebbero fermi su 20 milioni di euro cash.

Il tavolo di lavoro è aperto e caldo, anche se c’è sempre da fare attenzione alla concorrenza, visto che su Alvarez ha messo gli occhi anche il Real Madrid. Non solo, perché per l’argentino si è parlato anche di Milan, anche se per ora sembra una pista fredda.