Acquisto Cristiano Ronaldo sotto accusa: “Non è per i trofei”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:24

In Inghilterra finisce nel mirino l’acquisto di Cristiano Ronaldo da parte del Manchester United, con la Juventus che ha incassato 15 milioni di euro

I nove gol messi a segno in tredici partite non bastano a Cristiano Ronaldo per mettere a tacere le critiche in merito al suo ritorno al Manchester United, lontano nove punti dalla vetta della Premier e ancora non sicurissimo di passare agli ottavi di Champions.

Cristiano Ronaldo ©LaPresse

L’ultima critica, anzi ‘accusa’ è però più diretta al club inglese che al fuoriclasse di Funchal, che ha detto addio alla Juventus alla fine dello scorso calciomercato estivo per 15 milioni di euro più un massimo di 8 di bonus, generando una minusvalenza da 14 milioni. In diretta a ‘TalkSport’ Simon Jordan ci è andato giù pesante dichiarando che “gli acquisti come quello di CR7 non sono utili a poter vincere dei trofei, ma servono solo per fare click”, in sostanza marketing.

LEGGI ANCHE >>> Allegri esulta: finalmente firma | Accordo imminente con la Juventus

Jordan: “Ronaldo segnerà molti gol, ma non farà vincere lo United”

Cristiano Ronaldo ©LaPresse

“Ronaldo segnerà molti gol, ma non ti porterà a vincere dei trofei – ha rincarato Jordan, ex proprietario del Crystal Palace – Non credo che lo United vincerà campionati e coppe con lui”.