Juventus, verdetto inaspettato: “Chiesa è stato il peggiore in campo”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:55

La Juventus ieri ha trovato tre punti in extremis contro la Fiorentina. Arriva, però, un giudizio negativo per la prestazione di Federico Chiesa

Federico Chiesa sta mostrando tutte le sue qualità con la maglia della Juventus, dopo l’exploit a Euro 2020 con l’Italia.

Juventus, verdetto inaspettato: "Chiesa è stato il peggiore in campo"
Chiesa © LaPresse

L’esterno d’attacco va ancora a corrente alternata e non riesce a trovare la giusta collocazione tattica, con Massimiliano Allegri che a volte lo relega ancora in panchina. Si tratta comunque di un perno della Juventus, seguito dai maggiori club di livello internazionale e con una valutazione altissima. Un calciatore fondamentale negli equilibri bianconeri e che la Vecchia Signora vuole e deve valorizzare. Nonostante ciò, alcuni ancora non sono convinti del ruolo di esterno di centrocampo nel 4-4-2, con annesse critiche alla prestazione di ieri.

LEGGI ANCHE >>> CMIT TV | Vlahovic stroncato: “Non lo voglio alla Juve e non vale tutti quei soldi”

Juventus, critiche inaspettate alla prestazione di Chiesa

Juventus annuncio e doppia cessione: Chiesa e de Ligt
Federico Chiesa © LaPresse

Ieri Chiesa ha dato tanto alla squadra, cercando di fare la differenza in entrambe le fasi di gioco e con la consueta grinta che lo caratterizza intrinsecamente. Contro la sua ex squadra ha anche colpito una clamorosa traversa, con un bolide di collo pieno. Nonostante ciò, c’è chi non è soddisfatto della sua prova. L’opinionista Carlo Pogliani a ‘Top Calcio 24’, infatti, ha affermato: “Il peggiore, non per colpa sua, è stato Chiesa. non è abituato a fare l’esterno di centrocampo. Non farlo giocare è meglio, se deve fare la doppia fase. Lui deve fare il terzo d’attacco, è stato il migliore dell’Europeo in quel ruolo”.