Ancora una sconfitta | Rischio esonero: due nomi per la panchina

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:04

Altro pomeriggio da dimenticare per la Sampdoria di Roberto D’Aversa, ancora ko in casa contro il Bologna. La posizione del tecnico si complica 

Rimane ancorata ai bassi fondi della classifica la Sampdoria di Roberto D’Aversa che raccoglie la settima sconfitta stagionale in questa Serie A. KO tra le mura amiche contro il Bologna di Mihajlovic in virtù delle reti di Svanberg e Arnautovic inframezzate dal pari momentaneo di Thorsby che aveva illuso i blucerchiati.

Serie Esonero D'Aversa: ora rischia dopo l'ultima sconfitta
Serie Esonero © LaPresse

I doriani vivono un momento di crisi importante con appena una vittoria nelle ultime 5 e complessivamente due successi totali in ben 12 giornate di campionato per un totale di 9 punti maturati sul campo. Troppo poco per una Sampdoria costruita con ben altre ambizioni piuttosto che il terzultimo posto attuale. Con la sosta alle porte è quindi lecito pensare che la panchina di Roberto D’Aversa possa anche essere messa in discussione.

LEGGI ANCHE >>> CM.IT | Cagliari, Mazzarri traballa: incontro per Liverani, ma in corsa anche Iachini

In caso di esonero potrebbe tornare in auge il profilo di Giuseppe Iachini, accostato anche al Cagliari, senza dimenticare il sogno Pirlo, molto complicato però per questioni economiche. Ore intense in quel di Genova per il destino della panchina.