Serie A, Spezia-Torino 1-0: Sala vale tre punti pesantissimi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:59

Cronaca, risultato, tabellino e classifica aggiornata dopo Spezia-Torino, che ha aperto il sabato pomeriggio della dodicesima giornata di Serie A 

Si apre allo stadio ‘Picco’ il sabato pomeriggio di Serie A con la sfida tra Spezia e Torino che non ha regalato particolari emozioni. Ad aprire le danze nel primo tempo è il Gallo Belotti che a due passi da Provedel centra in pieno il montante. È il primo squillo di una frazione soporifera e risvegliata solo dalla chance per Gyasi che calcia dal limite col mancino senza trovare lo specchio.

Spezia-Torino, tabellino e classifica aggiornata
Spezia-Torino © LaPresse

Si tratta dell’ultimo sussulto dei primi 45 minuti che si chiudono col punteggio invariato sullo 0-0 di partenza.

LEGGI ANCHE >>> Pogback, Juventus in pole ad una condizione | E un club accontenta Raiola

Spezia-Torino, cronaca e tabellino della sfida

A cambiare lo spartito ci pensa lo Spezia già ad inizio di ripresa con una buona occasione per Nzola che fa da antipasto al gol spacca-partita arrivato al 58′ grazie ad un ottimo destro da fuori di Jacopo Sala, al suo primo centro stagionale. La reazione ospite è tutta nei piedi di Sanabria ma non basta a cambiare il punteggio. Tre punti pesantissimi in ottica salvezza per i liguri.

Spezia-Torino 1-0

Marcatore: 58′ Sala (S)

SPEZIA (4-3-3): Provedel; Amian, Erlic, Nikolaou, Bastoni; Kovalenko, Sala (71′ Salcedo), Maggiore; Verde (80′ Manaj), Nzola, Gyasi. Allenatore: Thiago Motta. A disposizione: Zoet, Zovko, Manaj, Kiwior, Podgoreanu, Colley, Ferrer, Antiste, Salcedo, Strelec.

TORINO (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Djidji, Bremer, Rodriguez; Singo (74′ Zaza), Lukic, Rincon (56′ Baselli), Aina; Linetty (56′ Pjaca), Praet; Belotti (56′ Sanabria). Allenatore: Juric. A disposizione: Berisha, Izzo, Zima, Zaza, Baselli, Pjaca, Sanabria, Verdi, Kone, Vojvoda, Warming, Buongiorno.

Ammoniti: 38′ Rincon (T), 53′ Linetty (T), 65′ Amian (S), 76′ Sanabria (T), 76′ Nikolaou (S)

CLASSIFICA SERIE A: Napoli punti 31, Milan 31, Inter 24, Roma 19, Atalanta 19, Lazio 18, Fiorentina 18, Empoli 16*, Verona 15, Juventus 15, Bologna 15, Torino* 14, Sassuolo 14, Udinese 11, Spezia* 11, Sampdoria 9, Venezia 9, Genoa 9*,  Salernitana 7, Cagliari 6.

*una partita in più