Juventus-Fiorentina, altro disastro: “Ritirati. È una causa persa”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:51

Primo tempo non esaltante per la Juventus che non riesce a sbloccare la sfida contro la Fiorentina. Brutta prova per un centrocampista di Allegri sommerso dalle critiche 

Un punto nelle ultime tre di campionato per la Juventus che sta affrontando questa sera la Fiorentina in una sfida delicatissima per le ambizioni in Serie A di Dybala e soci. In settimana buoni segnali dalla vittoria di Champions sullo Zenit, mentre le cose non sembrano troppo diverse dal solito contro una viola combattiva e propositiva.

Juventus-Fiorentina Rabiot nel mirino: "Maledetto quel giorno"Juventus-Fiorentina Rabiot nel mirino: "Maledetto quel giorno"
Juventus-Fiorentina ©LaPresse

Primo tempo infatti non brillante per gli uomini di Allegri che per alcuni tratti hanno anche patito la pressione e il dinamismo di una Fiorentina ben messa in campo. L’equilibrio nel risultato persiste ma qualche singolo non ha reso al meglio nei primi 45 minuti.

LEGGI ANCHE >>> Pogback, Juventus in pole ad una condizione | E un club accontenta Raiola

Juventus-Fiorentina, primo tempo da dimenticare: Rabiot nel mirino

Juventus-Fiorentina Rabiot nel mirino: "Maledetto quel giorno"
Juventus-Fiorentina ©LaPresse

I tifosi sui social non hanno particolarmente gradito soprattutto la prova di Adrien Rabiot, costellata di imprecisioni ed errori tecnici: