Mourinho nella bufera: “Che figuraccia! Un altro sarebbe già stato cacciato”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:55

Non si placano le critiche contro José Mourinho, che ieri con la sua Roma non è andato oltre il 2-2 contro i norvegesi del Bodo-Glimt

José Mourinho nel mirino. Il tecnico portoghese è nell’occhio del ciclone dopo il brutto, ma anche un po’ sfortunato (vedi i rigori negati) pareggio casalingo in Conference League contro i norvegesi del Bodo-Glimt, vittoriosi all’andata con uno storico quanto tennistico 6-1.

Roma, Melli contro Mourinho dopo il doppio confronto col Bodo/Glimt

Josè Mourinho ©LaPresse

Tifosi e non, Mourinho è nel mirino di tanti nella Capitale. Tra i non ci sono anche giornalisti, come Franco Melli.

LEGGI ANCHE >>> Roma, dubbio Pellegrini per Mourinho: le condizioni del capitano

Intervenuto in diretta a ‘Radio Radio’, Melli è andato giù duro contro l’allenatore giallorosso: “Facciamo tanti discorsi, ma ci stiamo dimenticando di una cosa: se questo signore non si chiamasse Mourinho, sarebbe già stato cacciato. non conta niente che è quarto in classifica in campionato, la figura che ha fatto in Conference League è terribile”.