Roma-Bodo/Glimt, novità Mourinho: li richiama | Ma c’è un’altra tegola

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:12

Mourinho reintegra gli epurati dopo il brutto ko dell’andata, ma c’è un’assenza dell’ultima ora oltre a Pellegrini

La Roma in campo stasera nel match contro il Bodo/Glimt, la ‘vendetta’ sportiva dopo il pesantissimo e storico 6-1 subito all’andata. La figuraccia in terra norvegese ha ovviamente avuto ripercussioni tecniche, dal momento che molti giocatori in campo all’Aspmyra sono stati poi sistematicamente esclusi dai convocati.

mourinho roma bodo
Mourinho © LaPresse

Borja Mayoral, Reynolds, Villar e Diawara oltre a Kumbulla, che però è tornato quasi subito tra i convocati. Questi gli uomini che Mourinho ha sostanzialmente tagliato fuori, fino ad oggi però. Come riporta ‘corrieredellosport.it’, infatti, il tecnico portoghese ha deciso di richiamare gli ‘epurati’ convocando appunto Reynolds, Villar, Diawara e Borja Mayoral per la sfida col Bodo/Glimt. Anche se, come ha detto Mourinho ieri in conferenza, stasera non dovrebbero comunque giocare. Non è però ancora chiaro se saranno in panchina o in tribuna.

Non solo, perché per lo Special One arriva anche una brutta notizia dall’infermeria: Matias Vina infatti non sarà della partita a causa di un fastidio muscolare e per questo giocherà Calafiori al suo posto. Out, come previsto, anche Lorenzo Pellegrini per un’infiammazione al ginocchio sinistro. Con buona probabilità Mkhitaryan agirà da trequartista al posto del capitano, con El Shaarawy a sinistra.