Il Napoli rimonta e passa contro il Legia: due rigori e Spalletti vince 1-4

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:44

Il Napoli rimette a posto le cose dopo il vantaggio del Legia e vince con il punteggio di 1-4. Decisivi i rigori per la squadra di Spalletti

Il Napoli schiacciasassi di Serie A spesso ha mostrato la sua forma sbiadita in Europa League.  Non stasera.

Il Napoli rimonta e passa contro il Legia: due rigori e Spalletti vince 1-4
Spalletti ©LaPresse

Per questo la prova di questa sera contro il Legia Varsavia era quasi un dentro-fuori o comunque una tappa fondamentale per le ambizioni europee degli azzurri. Eppure, l’inizio è thrilling per i partenopei. A passare in vantaggio, infatti, sono i padroni di casa: al 10′, è il solito Emreli a sbloccare la partita e rendere in salita la serata dei campani. Non dura, però, per l’intero incontro. Il Napoli, infatti, mantiene il possesso e fa male agli avversari. Il pareggio arriva a inizio secondo tempo: Zielinski si conquista il rigore e lo realizza per l’1-1 al 51′.

LEGGI ANCHE >>> ESCLUSIVO | Napoli, novità importante per Verona: la situazione

Legia-Napoli, i partenopei dilagano nella ripresa

Legia-Napoli, Zielinski è ancora decisivo
Zielinski ©LaPresse

È il via per una netta vittoria in rimonta del Napoli. Grave errore della difesa del Legia ed è ancora calcio di rigore: Mertens realizza e firma il ribaltone. Ci pensa poi Lozano ad aumentare il passivo, dopo un’ottima giocata di Petagna. Non è finita qui la festa partenopea: al 90′, Ounas segna un gol bellissimo per chiudere i giochi. La partita termina 1-4 per gli azzurri, ora in testa al girone con 7 punti, in attesa del Leicester.