Champions League | Passa anche l’Ajax, sorpasso Guardiola

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:24

Champions League, i risultati della quarta giornata: Ajax e Liverpool già agli ottavi, il Manchester City sorpassa il Paris Saint-Germain

Con una vittoria in rimonta per 1-3 sul campo del Borussia Dortmund, l’Ajax è la quarta squadra dopo Juventus, Bayern Monaco e Liverpool a qualificarsi direttamente agli ottavi con due turni d’anticipo. Gli olandesi, corsari in Germania, conquistano la quarta vittoria in altrettante gare, trascinati dal solito Haller.

Ajax © Getty Images

L’ivoriano firma il gol del momentaneo 1-2 e accorcia dunque le distanze in classifica marcatori da Lewandowski, autore di una tripletta contro il Benfica. Il Borussia, in dieci dalla mezz’ora per un rosso ad Hummels, si era portato in vantaggio con un rigore di Reus. Nella ripresa il ribaltone olandese, firmato Tadic, Haller e Klaassen. Nello stesso girone i tedeschi vengono raggiunti dallo Sporting CP, che supera agilmente 4-0 il Besiktas.

LEGGI ANCHE >>> Liverpool-Atletico, sorriso Milan: scatta la squalifica

L’Ajax è il secondo club a qualificarsi in giornata agli ottavi dopo il Liverpool, che ha superato 2-0 l’Atletico Madrid, tenendo vive le speranze di qualificazione per il Milan. Nel gruppo A il Lipsia ferma il Paris Saint-Germain grazie al rigore nel recupero di Szoboszlai: in Germania finisce 2-2. Ne approfitta il Manchester City che supera 1-4 il Club Brugge, risolvendo la gara nella ripresa. Con questa vittoria gli uomini di Guardiola sorpassano i parigini. Il Lipsia, già eliminato, può al massimo sperare nell’Europa League.

LEGGI ANCHE >>> Milan-Porto, infortunio Calabria: ecco perché è uscito

Liverpool-Atletico Madrid ©️ Getty Images

I RISULTATI:

MANCHESTER CITY-CLUB BRUGGE 4-1: Foden (M) 15′, aut. Stones (B) 17′, Mahrez (M) 53′, Sterling (M) 72′, Gabriel Jesus (M) 92′.

PSG-LIPSIA 2-2: Nkunku (L) 8′, Wijnaldum (P) 21′ e 39′, Szoboszlai (L) 92′.

LIVERPOOL-PORTO 2-0: Jota 13′, Mane 21′.

BORUSSIA DORTMUND-AJAX 1-3: Reus (B) 37′, Tadic (A) 72′, Haller (A) 83′, Klaassen (A) 92′.

SPORTING CP-BESIKTAS 4-0: Gonçalves 31′ e 38′, Paulinho 41′, Sarabia 56′.

REAL MADRID-SHAKHTAR 2-1: Benzema (R) 14′ e 61′, Fernando (S) 39′.