Calciomercato Juventus, rinnovo paralizzato | Svolta con il nuovo tecnico

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:33

L’addio del calciatore, per mancato rinnovo di contratto, si avvicina. La Juventus guarda sul calciomercato, ma attenzione al nuovo allenatore

La Juventus guarda con grande attenzione agli scenari sul calciomercato, alla ricerca di profili adeguati che possano rinforzare la rosa a disposizione dei bianconeri.

Calciomercato Juventus, Allegri e il mancato rinnovo di contratto nel Barcellona
Allegri © LaPresse

I torinesi sono tornati a vincere in Champions League, e con ampio scarto, contro lo Zenit, dopo due pesantissime sconfitte in campionato contro Sassuolo e Verona. Ambizioni ridimensionate in Serie A, con ogni probabilità, ma anche tutta l’intenzione di continuare il percorso di crescita avviato con il ritorno in panchina di Massimiliano Allegri. E per forza di cose le ricadute sono sul calciomercato, dove i bianconeri non stanno a guardare. La situazione di Sergi Roberto al Barcellona sembra entrata in un vicolo cieco: le trattative non vanno avanti e la scadenza a giugno 2022 si avvicina pericolosamente.

LEGGI ANCHE >>> Il doppio addio che sblocca Vlahovic alla Juventus | “Via a gennaio”

Calciomercato Juventus, tutto fermo per il rinnovo di Sergi Roberto: Xavi fattore decisivo

Calciomercato Juventus, svolta decisiva per Sergi Roberto
Sergi Roberto © LaPresse

Il centrocampista ha mostrato negli anni qualità invidiabili e che farebbero comodo praticamente a tutti gli allenatori. È duttile, ha intelligenza calcistica e facilità di corsa, caratteristiche che piacciono anche a Massimiliano Allegri e Stefano Pioli, dato che Juventus e Milan restano alla finestra sul calciomercato. La situazione è tutta da monitorare in casa Barcellona, con tutti gli scenari che restano aperti. Come riporta il ‘Mundo Deportivo’, i blaugrana assicurano di voler rinnovare il contratto, ma attualmente tutto resta fermo. A questo punto, però, entra in gioco una pedina decisiva: Xavi, il nuovo allenatore. Il tecnico, infatti, dovrà dare l’approvazione definitiva o meno al rinnovo. E intanto tutti restano alla finestra.