Sheriff-Inter, Inzaghi col dubbio | Tre ballottaggi con il Derby nel mirino

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:14

Questa sera l’importante match di Champions League contro lo Sheriff, ma Inzaghi pensa ad un mini turnover in vista del Derby di domenica

Non possono più sbagliare in Champions League i nerazzurri, che questa sera volano in Transinstria per strappare i tre punti allo Sheriff. Al club meneghino serve necessariamente una vittoria per credere nella qualificazione agli ottavi di finale.

Sheriff-Inter, Inzaghi col dubbio | Tre ballottaggi con il Derby nel mirino
Simone Inzaghi ©️Getty Images

La sfida di questa sera è già decisiva per il cammino europeo dell’Inter, ma inevitabilmente la testa di Simone Inzaghi vola anche al derby di domenica sera. Il tecnico nerazzurro, infatti, ha diversi dubbi di formazione: possibile un mini turnover per trarre il meglio dalla doppia sfida che attende il club meneghino.

LEGGI ANCHE >>>CMIT TV | Juventus e Inter, allarme Vlahovic: “Subito escluse!”

Inter-Sheriff, Inzaghi valuta il turnover | Vidal titolare a centrocampo

Sassuolo Inter Dzeko Lautaro Inzaghi
Dzeko e Vidal, Sassuolo-Inter © Getty Images

Secondo quanto riportato dal ‘Corriere dello Sport’, Simone Inzaghi starebbe valutando qualche cambio nella formazione che questa sera sfiderà lo Sheriff. Il primo dubbio riguarda il centrocampo, con Arturo Vidal che dovrebbe prendere il posto di Calhanoglu: il turco potrebbe essere tenuto a riposo in vista del suo primo derby da ex. Le altre due novità di formazioni dovrebbero coinvolgere Federico Dimarco e Matteo Darmian.

L’ex Verona, autentico jolly per Inzaghi, potrebbe iniziare il match nel trio difensivo: riposo per uno tra Skriniar Bastoni. Per quanto riguarda la corsia esterna, invece, dovrebbe essere Darmian a partire dal 1′: una decisione che farebbe pensare ad un Dumfries titolare contro il Milan. Le attenzioni dell’Inter sono rivolte alla Champions League, ma un pensiero al ‘Derby della Madunina’ sarà inevitabile.