Champions League, Sheriff-Inter 1-3: sorpasso nerazzurro in classifica

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:52

L’Inter vince in Moldavia contro lo Sheriff Tiraspol e lo scavalca in classifica: con una vittoria a San Siro contro lo Shakhtar gli ottavi saranno matematici

L’Inter vince, convince e sorpassa. Impegnati nella trasferta di Tiraspol contro lo Sheriff, i nerazzurri di Simone Inzaghi rifilano tre gol agli avversari anche in trasferta e superano proprio la formazione moldava salendo a 7 punti in classifica. La prossima gara, in programma mercoledì 24 contro lo Shakhtar Donetsk, sarà già decisiva per il passaggio del turno: con una vittoria i nerazzurri saranno matematicamente agli ottavi.

Sheriff-Inter ©LaPresse

LEGGI ANCHE >>> Inter, Ausilio scuote il mercato | “Rinnovo anche prima del derby”

I gol arrivano tutti nella ripresa. A sbloccare il match è Brozovic, con un destro preciso all’angolino al 54′. Le altre due reti arrivano grazie a Skriniar, che ribadisce in rete dopo un doppio riflesso del portiere avversario al 66′. All’82’ c’è gioia anche per Sanchez, che firma la sua prima rete in stagione con un bel destro in area. Il gol dei padroni di casa arriva a tempo scaduto, con un bel colpo di testa di Adama Traore che batte un incolpevole Handanovic.

SHERIFF TIRASPOL-INTER 1-3
Marcatori: Brozovic (I) 54′, Skriniar (I) 66′, Sanchez (I) 82′, Traore (S) 92′.