All-in Juve dopo le cessioni | ‘Scelto’ il super bomber: affare spaventoso

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:42

La Juventus vuole tornare protagonista sia sul campo che sul calciomercato. A tal proposito, il prescelto è un grande centravanti costosissimo

Per tornare protagonista sul campo, la Juventus necessita di ritocchi importanti in sede di calciomercato. Su tutti di un grande centravanti, vista l’inaffidabilità di Alvaro Morata.

Alvaro Morata © Getty Images

L’all-in bianconero per un grande colpo potrebbe arrivare solo dopo qualche cessione, verosimilmente nella prossima finestra estiva. Girano tanti nomi, ma il ‘sogno’ dei tifosi è un obiettivo che la società presieduta da Andrea Agnelli fu vicina a prendere tre anni fa: parliamo di Erling Haaland. Il norvegese, che a partire del 2022 avrà una clausola di 75 milioni, ha vinto il sondaggio Twitter di Calciomercato.it – “All-in Juventus: dopo le cessioni, di quale grande sogno di calciomercato avrebbero più bisogno i bianconeri?” – con il 33% dei voti. Il classe 2000 ha battuto la concorrenza di Pogba, col quale condivide lo stesso agente, ovvero Mino Raiola, di Vlahovic e infine di Mauro Icardi, il meno votato dei quattro.

LEGGI ANCHE >>> CM.IT | Juve, Dybala brilla e firma. Tutti i dettagli: cosa manca per l’annuncio

LEGGI ANCHE >>> Allegri, sei proprio sicuro che anche con de Ligt ci vuole “calma”?

Calciomercato Juventus, Haaland “affare da 300 milioni di euro”

Haaland con Lukaku: l'annuncio di Tuchel che scuote il calciomercato
Haaland © Getty Images

La ‘stella’ del Borussia Dortmund fa impazzire anche la Juve, ma proprio per la Juve di oggi è un nome pressoché impossibile. Come dichiarato alla ‘Bild’ dal grande agente tedesco che gestisce calciatori del calibro di Kroos e Werner, vale a dire Volker Struth, tutto il pacchetto Haaland (inclusi ingaggio e commissioni) costerà “tra 250 e 300 milioni di euro“. Per il norvegese rimangono dunque favoriti Real Madrid, Psg e i due Manchester.