Primo tempo Juventus-Zenit: voti e tabellino | Super Dybala, Bonucci rovina tutto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:47

Voti e tabellino del primo tempo di Juventus-Zenit, match dell’Allianz Stadium valevole per la fase a giorni di Champions League. Dybala non basta finora alla squadra di Allegri

Parte forte la Juventus ma non basta finora un super Dybala per avere la meglio sullo Zenit. Termina 1-1 il primo tempo del match di Champions League all’Allianz Stadium, con il goffo colpo di testa di Bonucci che rovina tutto per Allegri sul cross di Karavaev.

Juventus Zenit Dybala
Paulo Dybala ©LaPresse

LEGGI ANCHE >>> Juventus-Zenit, Nedved sulla crisi: “Non bisogna essere sereni”

La Juve gioca bene per mezz’ora, l’1-1 spegne un po’ la verve della squadra di casa. Dybala sugli scudi: gol numero 105 con la ‘Vecchia Signora’ e sorpasso a Platini. Morata continua a deludere, mentre McKennie si fa sentire in mezzo al campo. Mostovoy e Claudinho frizzanti nell’attacco russo, male Chistyakov nella retroguardia di Semak.

JUVENTUS

Szczesny 6

Danilo 6

Bonucci 4,5

De Ligt 6

Alex Sandro 5,5

Chiesa 6

McKennie 6,5

Locatelli 6

Bernardeschi 6

Dybala 7

Morata 4,5

All. Allegri 6

ZENIT

Kritsyuk 6,5

Sutormin 6

Chistyakov 5,5

Lovren 6

Rakitskiy 5

Karavaev 6,5

Barrios 5,5

Wendel 6

Mostovoy 6,5

Claudinho 6,5

Azmoun 5,5

All. Semak 6

Arbitro: Hernandez 6

TABELLINO

Juventus-Zenit 1-1
11′ Dybala; 27′ aut. Bonucci (Z)

Juventus (4-4-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Chiesa, Bentancur, Locatelli, Bernardeschi; Morata, Dybala. A disposizione: Perin, Pinsoglio, Chiellini, Rugani, Cuadrado, Arthur, Bentancur, Rabiot, Kulusevski. Allenatore: Allegri

Zenit (5-3-2): Kritsyuk; Sutormin, Chistyakov, Lovren, Rakitskiy, Karavaev; Barrios, Wendel, Mostovoy; Claudinho, Azmoun. A disposizione: Byazrov, Kerzhakov, Khotulev, Krugovoy, Malcom, Kravtsov, Erokhin, Kuznetsov, Dzyuba. Allenatore: Semak

Arbitro: Hernandez (Spagna)
VAR:
Ammoniti:
Espulsi:
Note: recupero 0′