Calciomercato, la lista nera di Conte infiamma la Serie A: cinque cessioni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:13

L’arrivo di Antonio Conte al Tottenham può stravolgere la rosa degli ‘Spurs’: oltre agli acquisti, occhio alle possibili cessioni

Antonio Conte nuovo allenatore del Tottenham: Levy ha detto sì alle richieste del tecnico ed a breve potrebbe arrivare anche l’annuncio ufficiale. L’ex Inter si metterà alla guida degli ‘Spurs’ provando a rilanciare una squadra che ha iniziato male la stagione. Per farlo il tecnico salentino opererà anche sul mercato: sono attesi grandi colpi in entrata, ma occhio anche a ciò che potrebbe accadere per le cessioni.

Conte
Conte © LaPresse

Si sa che Conte utilizza un sistema di gioco particolare, il 3-5-2, con gli esterni che devono essere in grado di coprire tutta la fascia. Ovvio quindi che gli esterni offensivi possano non essere in sintonia con la sua idea di calcio: ecco perché Bergwijn e Lucas Moura potrebbero finire tra i partenti e diventare un’occasione per le big italiane.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, Conte ‘scippa’ la Juventus | Affare a zero

Calciomercato Tottenham, Dele Alli e Lo Celso possibili partenti con Conte

Dele Alli
Dele Alli © LaPresse

Le ali offensive ma non soltanto: nel gioco del tecnico salentino fanno fatica a trovare spazio anche centrocampisti portati più a giocare di qualità che di quantità e che fanno della fase offensiva il loro pezzo forte. Calciatori come Eriksen, ad esempio, che ha impiegato un anno intero prima di entrare nelle grazie del tecnico salentino.

Così potrebbero avere difficoltà anche Dele Alli e Lo Celso, fino ad entrare nella lista dei partenti. Lì dove potrebbe esserci spazio anche per Davinson Sanchez. Antonio Conte è pronto a rivoluzionare il Tottenham: la Serie A osserva e spera nell’occasione.