Calciomercato, scaricato da Allegri | La Juve lo offre al nemico

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:30

Calciomercato Juventus, prosegue la rivoluzione in bianconero: Allegri disposto a sacrificare un big, offerto alla grande rivale.

La Juventus ha parzialmente frenato la sua risalita con il pareggio contro l’Inter. Un punto comunque arrivato in extremis, in uno scontro diretto e da non buttare via, ma il distacco dalla vetta della classifica resta importante.

Allegri
Massimiliano Allegri © Getty Images

Se ci sono dei dubbi sulla tenuta dei bianconeri a livello di competitività, la società sembra aver deciso di dare carta bianca a Massimiliano Allegri. Il tecnico livornese gestirà a lunga scadenza il nuovo ciclo, che la società spera vincente. Le sue indicazioni verranno dunque seguite scrupolosamente e l’allenatore pare aver deciso per il sacrificio di un big, che non ritiene indispensabile.

Calciomercato Juventus, addio de Ligt: decisione presa

de Ligt
Matthijs de Ligt © Getty Images

Si tratta di Matthijs de Ligt, che a Torino non è mai riuscito a esprimere appieno il proprio potenziale. Per di più, il difensore olandese ha un ingaggio molto elevato, che le casse del club non possono sopportare. Dunque, la Juventus pensa a fare a meno di lui e lo stesso Raiola, del resto, si è detto convinto che il giocatore nel 2022 lascerà i piemontesi.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, cambia agente | Cessione a gennaio

Stando a ‘Goal.com’, de Ligt sarebbe stato offerto al Chelsea. I ‘Blues’, alla fine della stagione, perderanno Rudiger e Christensen in scadenza di contratto e dovranno dunque rinforzare la propria difesa.