Incubo infortuni infinito: scelte obbligate per Pioli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:21

Milan ospite del Bologna al Dall’Ara, i rossoneri di Pioli con nuove defezioni: Rebic non recupera, out anche Kessie

Stefano Pioli © Getty Images

Continua l’incubo infortuni in casa Milan. La squadra di Stefano Pioli deve fare conti con altri calciatori che danno forfait. Ai soliti noti, Maignan, Plizzari, Messias, Florenzi e i positivi Brahim Diaz e Theo Hernandez, bisogna aggiungere anche Ante Rebic, Franck Kessie e Pellegri. L’attaccante croato, che ieri ha iniziato a lavorare sul campo, sente ancora dolore alla caviglia e non verrà convocato. Out anche l’ivoriano, che ha la febbre, e non sarà rischiato. Per quanto riguarda l’ex Monaco, out per una leggera infiammazione.

Per avere aggiornamenti in TEMPO REALE sulle ultime di CALCIOMERCATO, ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM!

La buona notizia è legata a Mirante, che verrà per la prima volta convocato ma dovrebbe accomodarsi in panchina. Pochi i dubbi di formazione viste le tante defezioni. Davanti al rumeno ci sarà così Calabria, che mister Pioli preferisce schierare a destra, Kjaer e Tomori al centro e Ballo-Toure, favorito su Kalulu.

LEGGI ANCHE >>> Bologna-Milan, Pioli in conferenza: “Out anche Kessie”

A centrocampo chiaramente ancora Bennacer e Tonali. Sulla trequarti, da sinistra verso destra, Leao, Krunic e Saelemaekers ma attenzione alla sorpresa Castillejo al posto del belga.