Pioggia di milioni per Chiesa e non solo: ansia Juve per i suoi big

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:45

La Juventus è a caccia di nomi importanti in entrata, ma deve prestare attenzione anche alle possibili usciti. Chiesa nel mirino, ma non solo: i dettagli

Chiesa nel mirino del ricco Newcastle
Chiesa

L’addio di Cristiano Ronaldo, per quanto non estemporaneo, ha scosso inevitabilmente la Juventus. Un botto fragoroso che ha cambiato le gerarchie e le dinamiche nell’attacco bianconero. Gli acquisti sono arrivati e arriveranno nella compagine bianconera, ma allo stesso tempo ora tutte le big, Vecchia Signora compresa, dovranno guardarsi dall’assalto del Newcastle. Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YOUTUBE.

LEGGI ANCHE >>> Asse Juventus-Real Madrid, piace ad Ancelotti: scambio con Allegri

Dopo il cambio di proprietà e l’arrivo dei sauditi, i Magpies sono pronti a diventare, non senza polemiche, una delle principali potenze economiche in assoluto. E anche sul calciomercato, anzi principalmente. I capitali di certo non mancano e potrebbero impattare proprio sulla Juventus. Le mire del Newcastle potrebbe essere indirizzate proprio su alcuni dei migliori calciatori bianconeri.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, assalto dalla Premier | Offerti tre anni di contratto

Calciomercato Juventus, il Newcastle pronto all’affondo: Chiesa e non solo

De Ligt per il Newcastle: affondo del club inglese
de Ligt © Getty Images

Massimiliano Allegri e la dirigenza dovranno, quindi, far fronte a eventuali assalti proprio dai Magpies, come riporta ‘TuttoSport’. In primis, attenzione a Federico Chiesa, gioiello che, per forza di cose, ora piace proprio a tutti, dopo un Europeo spettacolare con l’Italia e prestazioni altrettanto ottime con la Juventus. I bianconeri hanno già rifiutato in passato proposte da 75-80 milioni, ma in caso di offerte monstre da parte del Newcastle potrebbero pensarci. Impossibile dire se Chiesa accetterebbe la destinazione, ma di certo l’ingaggio sarebbe altissimo.

Discorso simile per Matthijs de Ligt, su cui Mino Raiola ha posto qualche dubbio nel recente passato e potrebbe essere uno dei profili ideali per il Newcastle. Infine, un colpo di tutt’altro tenore, ma che potrebbe presto andare a segno è quello di Aaron Ramsey. Già a gennaio è pronto l’affondo a zero, con la Juventus che risparmierebbe l’alto ingaggio da 7 milioni a stagione. Il ciclone Newcastle è pronto ad abbattersi sul calciomercato, non senza conseguenze per i bianconeri d’Italia.