L’esonero è già stato deciso, Conte aspetta la chiamata

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:07

Esonero ormai deciso e l’annuncio potrebbe arrivare già nella prossima settimana: Conte in preallerta ma non è il solo

Conte
Conte © Getty Images

Il dado è tratto: in settimana sarà annunciato l’esonero. La panchina calda è quella di Steve Bruce, manager (ancora per poco) del Newcastle. Dopo il cambio di proprietà, la squadra inglese è pronta a ripartire con un nuovo allenatore subito. E’ quanto sostiene il ‘Daily Mail’, secondo cui la società avrebbe deciso di cacciare il tecnico prima della gara del prossimo weekend contro il Tottenham. Una scelta che nasce dalla convinzione che la presenza di Bruce avrebbe potuto rovinare l’atmosfera di festa. Per avere aggiornamenti in TEMPO REALE sulle ultime di CALCIOMERCATO, ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM!

LEGGI ANCHE >>> Pericolo Juventus, Conte si prende il bomber

Al posto di Steve Bruce in panchina dovrebbe andare Graeme Jones, attuale assistente capo allenatore. Poi ci sarà la scelta del tecnico a cui affidare il nuovo progetto: Antonio Conte è uno dei nomi per la panchina del Newcastle ma non il sole. Il quotidiano britannico mette in prima fila Lucien Favre e a seguire fa i nomi di Brendan Rodgers del Leicester e di Steven Gerrard, attualmente ai Rangers.