Futuro in bilico per Kessié, Simeone ha un piano per convincere il Milan

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:52

Non si sblocca il rinnovo di Kessié con il Milan e la sua situazione resta in bilico: Simeone avrebbe un piano per il mercato di gennaio

Futuro in bilico per Kessié, Simeone ha un piano per convincere il Milan
Frank Kessié ©️Getty Images

Questa sera i rossoneri tornano a calcare un prestigioso palcoscenico della Champions League, competizione che in passato ha regalato grandi emozioni al club meneghino. La sfida, però, è di quelle che fanno tremare le gambe: la cornice è quella di Anfield e dall’altra parte della barricata ci sarà il Liverpool di Klopp. La compagine di Stefano Pioli ci arriva nel migliore dei modi, però, con tre vittorie in tre gare di Serie A. Le sensazioni e l’entusiasmo per il futuro restano molto positive ed il Milan vuole tornare ad essere protagonista anche in Europa. La situazione di Frank Kessié, tuttavia, resta motivo di preoccupazione per la dirigenza del ‘Diavolo’. Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YOUTUBE!

Calciomercato Milan, Simeone vuole Kessié a gennaio | L’offerta con scambio

Milan-Lazio
Kessie in Milan-Lazio © Getty Images

Il contratto di Frank Kessié resta in scadenza nel prossimo 30 giugno e le trattative per il rinnovo con il Milan non sembrano trovare una svolta positiva. Il rischio per i rossoneri di perdere l’ivoriano a parametro zero come successo con Donnarumma Calhanoglu cresce con il passare del tempo. Non è da escludere che la società meneghina possa entrare nell’ottica di idee di cedere il centrocampista nel mercato di gennaio, cercando di massimizzare le entrate dalla sua cessione. Dalla Spagna, nel frattempo, rivelano che Simeone avrebbe un piano per tentare il ‘Diavolo’. Per avere aggiornamenti in TEMPO REALE sulle ultime di CALCIOMERCATO, ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM!

LEGGI ANCHE >>>Liverpool-Milan, quando Firmino poteva essere rossonero

Secondo quanto riferito da ‘elgoldigital.com’, l’Atletico Madrid starebbe preparando una prima offerta da 18 milioni di euro più il cartellino di Hector Herrera per arrivare a Kessié a gennaio. Oltre all’esborso economico, quindi, si aggiungerebbe l’inserimento di una contropartita che permetterebbe al Milan di tamponare subito l’addio dell’ivoriano. In ogni caso, per quanto riguarda la gestione del caso Kessié, la palla passa nelle mani di Paolo Maldini. Se l’accordo per il rinnovo dovesse rivelarsi impossibile da raggiungere, la dirigenza rossonera potrebbe iniziare a valutare la cessione a già a gennaio.