Milan-Lazio, decisione UFFICIALE: esposto alla Figc

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:35

Milan-Lazio arriva anche in Procura Federale: i cori contro Bakayoko e Kessie spingono il club a fare un passo ufficiale

Milan-Lazio
Kessie in Milan-Lazio © Getty Images

La decisione del Milan è di andare fino in fondo. Dopo la sfida contro la Lazio, il club rossonero ha deciso di presentare esposto alla Procura Federale. Lo ha annunciato la società con una nota in cui si legge: “AC Milan comunica di aver deciso di presentare un esposto alla Procura Federale, affinché venga fatta chiarezza sui cori provenienti dal settore della tifoseria ospite durante Milan-Lazio“. Per avere aggiornamenti in TEMPO REALE sulle ultime di CALCIOMERCATO, ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM!

LEGGI ANCHE >>> Blitz di calciomercato del Milan: colpo Danilo e Juventus ko

Il riferimento è a presunti cori discriminatori che sarebbero stati rivolti a due calciatori di colore del Milan, Bakayoko e Kessie. La scelta ora del Milan è di presentare l’esposto alla Figc per fare luce sull’accaduto. I due centrocampista furono protagonisti, sempre contro la Lazio, di un episodio che aveva fatto molto discutere: nel 2019, a fine gara, mostrarono la maglia di Acerbi dopo la vittoria, un gesto che provocò la reazione della tifoseria laziale.