CM.IT | Gabriel Jesus, il ‘regalo’ che Florentino spera di fare alla Juventus

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:15

La Juventus punta Gabriel Jesus. L’affare è possibile solo con l’addio di Ronaldo, il cui futuro dipende da Mbappé

Non sappiamo se “la decisione” di cui parlava Ronaldo su Instagram sia stata presa, ma siamo abbastanza certi di quella che desidera. Il portoghese ha fatto tutto il possibile per esprimere pubblicamente la voglia di lasciare la Juventus. L’ammissione di Florentino Perez, che al ‘Chiringuito’ affermò che il possibile ritorno di CR7 era un’idea di Jorge Mendes, confermò che l’agente sta lavorando da mesi per trovare una nuova destinazione alla sua stella. Al momento, senza successo.

Cristiano da lunedì tornerà al lavoro con i bianconeri perché il Real ha declinato la proposta, il Manchester United non si è mosso concretamente, e il PSG, per ora, non può permetterselo. Dietro quel “per ora” si nasconde, però, la tempesta perfetta di questo calciomercato.

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM!

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, salta l’affare: irrompe il Liverpool

cristiano ronaldo juventus
Cristiano Ronaldo © Getty Images

Calciomercato Juventus, Gabriel Jesus supera Icardi

Secondo quanto raccolto dalla nostra redazione, infatti, il Real è tutt’altro che rassegnato all’idea di acquistare Mbappé solo nel 2022 a parametro zero. A Madrid sono convinti che Florentino Perez proverà a ad anticipare di un anno il colpo galactico che desidera fino all’ultimo minuto di questa sessione.

A Parigi, nel frattempo, tutti affermano che Al-Khelaifi terrà il punto e preferirà perdere Mbappé a zero piuttosto che accettare di cederlo, ma questo non basta a spegnere la fiammella della speranza blanca. Se il sogno di Perez dovesse realizzarsi, dunque, a sorridere sarebbe anche la Juventus del suo amico Andrea Agnelli.

Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

Il PSG, infatti, con Messi presumibilmente blindato dal Barça, si fionderebbe proprio su Cristiano, che accetterebbe il trasferimento senza indugi. E a quel punto, più che lo scambio con Icardi che resta una valida alternativa, la Vecchia Signora tenterebbe un altro colpo: Gabriel Jesus.

Il brasiliano è in cima alla lista dei bianconeri, che tenterebbero di prenderlo in prestito con obbligo di riscatto, imitando l’operazione Chiesa di un anno fa. Senza i 60 milioni lordi che costa CR7 fino a giugno 2022, l’affare con questa formula sarebbe possibile, ma si tratta, per ora, solo di progetti. Tutto dipenderà da Mbappé, il protagonista silenzioso di questo calciomercato.