Calciomercato Juventus e Inter, allarme Ronaldo-Lukaku | “Nessuno è incedibile”

Protagonisti ieri di Belgio-Portogallo, Romelu Lukaku e Cristiano Ronaldo restano anche uomini mercato: “Nessuno è incedibile”

Cristiano Ronaldo e Romelu Lukaku si sono ritrovati ancora una volta faccia a faccia ieri sera nel confronto diretto tra Portogallo e Belgio per il passaggio del turno ad Euro 2020. Il gigante dell’Inter ha avuto la meglio con la sua Nazionale trionfando per 1-0 in una gara per la verità non del tutto convincente per i Diavoli Rossi che hanno saputo soffrire guadagnandosi la chance di affrontare l’Italia venerdì sera. Con l’eliminazione appena rimediata sul campo ora per CR7 al di là di una porzione di vacanze sarà tempo di pensare al proprio futuro, diviso tra l’ultimo anno di contratto con la Juventus e l’eventuale desiderio di una nuova avventura. Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube 

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juve, l’indiscrezione: è fatta per Locatelli | Ecco formula e cifre

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, colpo dalla Fiorentina | Juventus pronta a chiudere

Per avere aggiornamenti in TEMPO REALE sulle ultime di CALCIOMERCATO, ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM!

Juventus e Inter, non solo Ronaldo ma anche Lukaku: “Nessuno è incedibile”

Calciomercato Juventus e Inter, allarme Lukaku-Ronaldo
Lukaku © Getty Images

Da ponderare la posizione sul mercato anche dello stesso Lukaku, considerato comunque tra gli intoccabili sulla carte dell’Inter, al di là della situazione finanziaria del club di Suning che ha bisogno di ridimensionare i costi. A lanciare l’allarme in questo senso è pero Tony Damascelli che su ‘Radio Radio’ non esclude anche il belga da qualunque tipo di discorso: “Nessuno è incedibile. Neanche Lukaku, per non parlare di Cristiano Ronaldo...”.

Impostazioni privacy