Juventus, Superlega: scontro totale Agnelli-Ceferin | “Dimissioni immediate”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:01

Non si placano le schermaglie dialettiche sulla Superlega tra Ceferin e Agnelli. L’attacco del giornalista Ravezzani al numero uno della Uefa

Agnelli per me non esiste più“. Fanno rumore le nuove dichiarazioni di Aleksander Ceferin nei confronti di Andrea Agnelli. Ennesimo attacco del numero uno della Uefa al presidente della Juventus, dopo gli strascichi velenosi della SuperlegaPer seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YOUTUBE!

LEGGI ANCHE >>> Superlega, caos UEFA | Social in rivolta e torna il ‘Ceferin Out&’

Superlega, Ravezzani attacca Ceferin: “Deve dimettersi”

UEFA, Ceferin: "Chi resta in Superlega è fuori dalla Champions League"
Aleksander Ceferin ©Getty Images

Schermaglie che sono destinate a continuare tra tribunali e ricorsi, con gli addetti ai lavori che puntano il dito contro l’atteggiamento di Ceferin. Tra questi c’è anche Fabio Ravezzani, direttore di ‘Telelombardia’: “Se l’Uefa fosse un organismo serio, imporrebbe subito le dimissioni di Ceferin. Un presidente di associazione sportiva ha il dovere di dialogare con tutti e certamente sanzionare chi sbaglia – sottolinea su ‘Twitter’ Ravezzani – Ma non può mai permettersi di dire che un suo iscritto per lui “non esiste più”.