Calciomercato Juventus, dalla Spagna | Allegri sulla stella del Real: la formula

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:03
Calciomercato Juventus, dalla Spagna: Allegri vuole Hazard
Massimiliano Allegri © Getty Images

Dalla Spagna rilanciano un nome altisonante in uscita dal Real Madrid per la nuova Juventus di Allegri: spunta la formula 

La Juventus ha riportato a Torino Massimiliano Allegri nei giorni scorsi, soffiandolo di fatto anche alla concorrenza del Real Madrid, che ha recentemente salutato Zinedine Zidane. Il tecnico livornese era stato lungamente accostato anche alla panchina dei ‘blancos’, bruciati però sul tempo dal club di Andrea Agnelli che ha prontamente divorziato da Pirlo per riportare a casa il grande ex. I destini di Allegri e del club iberico potrebbero però incrociarsi per vie differenti in sede di calciomercato. Dalla Spagna rilanciano infatti un grande deluso del Real per la sua nuova Juventus. Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YOUTUBE!

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, rinnovo e partenza | Sempre più verso l’addio

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, svolta a centrocampo | Ritorno shock!

Calciomercato Juventus, Allegri mette nel mirino Hazard: la formula per portarlo via da Madrid

Calciomercato Juventus, dalla Spagna: Allegri vuole Hazard
Hazard ©Getty images

Secondo quanto sottolineato dagli spagnoli di ‘DonBalon.com’ Allegri vorrebbe che la Juventus provi a strappare ai ‘blancos’, Eden Hazard, un calciatore che non è riuscito a mostrare tutto il suo talento al Real Madrid e che è nella lista dei trasferimenti di Florentino Perez già per questa estate. Per il tecnico italiano quello del fantasista belga sarebbe stato solo un problema di adattamento e mancanza di pazienza nella capitale spagnola, motivo per cui pensa di poterlo rilanciare ad alti livelli.

La Juventus sarebbe dunque anche interessata ad avere il fuoriclasse ex Chelsea, ma vorrebbe una formula di trasferimento di favore, con l’opzione di ottenere un prestito con riscatto obbligatorio nel giro di in una o due stagioni. Così facendo i bianconeri non sarebbero costretti a pagare per il trasferimento questa estate e ad occuparsi solo dell’ingaggio di Hazard. D’altro canto lo stesso Real vorrebbe provare a monetizzare subito abbassando il prezzo anche intorno ai 60 milioni, piuttosto che provare a raccoglierne 75/80 il prossimo anno.