Calciomercato, Raspadori golden boy: le big osservano, il prezzo sale

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:38
genoa sassuolo gol
Genoa-Sassuolo © Getty Images

Anche oggi Raspadori ha messo il timbro con un gol fondamentale per il Sassuolo: dal Milan alla Juventus, le big non possono restare indifferenti




Nel Sassuolo che può credere ancora nell’Europa grazie alla vittoria contro il Genoa e il momentaneo sorpasso sulla Roma, c’è la firma a caratteri cubitali dell’ultimo talentino di casa neroverde. Parliamo di Giacomo Raspadori, attaccante classe 2000 che De Zerbi ha centellinato nella prima parte della stagione per lanciarlo definitivamente con l’assenza di Caputo. E lui ha ripagato la fiducia con il quinto gol in campionato che non può che alimentare le attenzioni dei top club di Serie A.

Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

Raspadori ha fatto vittime illustri come la Roma e soprattutto il Milan, con una storica doppietta a ‘San Siro’. Poi gli altri due gol al Genoa: cinque gol tutti decisivi per il risultato finale, un fattore molto significativo. Qualcuno lo ha paragonato ad Aguero per caratteristiche, lui si sta costruendo la sua carriera. Tutte le big ovviamente lo seguono: Milan, Inter, Juventus e anche la Roma con Jose Mourinho. I giallorossi, ma non solo, dovranno puntare su giocatori talentuosi e soprattutto giovani, poco costosi.

Il Sassuolo però è notoriamente bottega cara e la seconda parte della stagione di Raspadori ha fatto chiaramente lievitare il costo del suo cartellino. E in ogni caso Carnevali non tipo che si priva dei suoi gioielli, anzi. Oltre a questo c’è anche un valore affettivo, dal momento che la storia del 21enne è bella proprio perché è cresciuto in neroverde ed è stato capitano nelle selezioni giovanili.