ESCLUSIVO | Napoli, De Laurentiis vuole un incontro a casa Spalletti per chiudere

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:52
Calciomercato,
Luciano Spalletti © Getty Images

Con Gattuso sempre più vicino alla Fiorentina, De Laurentiis lavora al nuovo tecnico del Napoli: vuole incontrare Spalletti. Ecco l’offerta

Il positivo finale di stagione del Napoli, che ormai dipende solo da sé stesso per strappare un pass Champions col quale muterebbe totalmente il volto della stagione, non ha cambiato il destino di Gennaro Gattuso. Lo strappo tra l’ex milanista e Aurelio De Laurentiis, ad oggi, continua ad essere non ricucibile ed entrambe le parti stanno già lavorando alacremente per la prossima annata. 

‘Ringhio’ è a un passo dalla definizione dell’accordo con la Fiorentina, mentre il casting del patron azzurro prosegue. Dopo i contatti con Sarri (sempre più vicino alla Roma), Allegri (nel mirino di Juventus, ma anche del Tottenham) e Galtier (che non ha aperto), negli ultimi giorni i partenopei hanno accelerato per Luciano Spalletti. Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

LEGGI ANCHE >>> CM.IT | Allegri, Sarri e Spalletti: si infiamma il valzer delle panchine

De Laurentiis mascherina
Aurelio De Laurentiis © Getty Images

Napoli, per Spalletti è pronto un biennale con opzione

Le prime chiamate all’ex Inter ebbero luogo in inverno e oggi sono tornate di enorme attualità, con De Laurentiis che ha deciso di chiudere l’affare quanto prima. Secondo quanto raccolto da Calciomercato.it, infatti, il patron azzurro vuole organizzare un lungo meeting a casa Spalletti per strappare il suo sì, mettendo sul tavolo un contratto biennale e un’opzione per una terza stagione. La visita a casa di un tecnico non è un inedito per il presidente, che si mosse in modo simile con Benitez, Sarri e quando flirtò con Gasperini.

Come anticipato nelle scorse settimane, la dirigenza napoletana è al lavoro per far quadrare i conti e presentare una proposta economica importante al mister di Certaldo, che da parte sua ha fatto sapere ormai da mesi di essere estremamente affascinato dal progetto del Napoli, dal calore e anche dalle pressioni della sua piazza. Spalletti vuole tornare a mettersi in gioco al Maradona, De Laurentiis sembra essersi convinto che l’uomo giusto è lui. L’incontro decisivo non è lontano.

Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

Il closing non dipende solo dalla presenza in Champions del Napoli nella prossima stagione, ma conta davvero tanto. Anche nei giorni scorsi, alcuni agenti dei calciatori con l’ingaggio più pesante sono stati messi in allerta sulla necessità di alleggerire il monte ingaggi senza la massima competizione continentale per club.