Superlega | No del Bayern Monaco: il comunicato UFFICIALE

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:32
Bayern Monaco Superlega
Bayern Monaco © Getty Images

Il Bayern Monaco non giocherà la Superlega. Attraverso le parole di Hainer e Rummenigge, i tedeschi ribadiscono il loro appoggio alla UEFA

Il Bayern Monaco dice non alla Superlega. I tedeschi – attraverso le parole del suo presidente, Herbert Hainer, e di Karl-Heinz Rummenigge, apparse sul proprio sito ufficiale – confermano quanto emerso in queste ultime ore, dando appoggio alla Uefa e alle loro competizioni” I nostri membri e tifosi rifiutano la Superlega – ammette il numero uno dei bavaresi – È nostro desiderio come FC Bayern e nostro obiettivo che i club europei vivano una meravigliosa ed emozionante competizione come la Champions League e la sviluppino insieme alla UEFA. L’FC Bayern dice no alla Super League”.

LEGGI ANCHE >>> CMIT TV | Avv. Capello: “Calciatori hanno chiesto clausole per tutelarsi da Superlega”

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

Le dichiarazioni di Rummenigge: “A nome del consiglio posso dichiarare espressamente che l’FC Bayern non prenderà parte alla Super League. Il Bayern è solidale con la Bundesliga. È stato ed è sempre un grande piacere per noi poter giocare come rappresentante tedesco in Champions League.Per l’FC Bayern, la Champions League è la migliore competizione per club al mondo “.