ESCLUSIVO | Benevento-Inzaghi, divorzio possibile a fine stagione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:45
Diretta Benevento Sassuolo
De Zerbi e Inzaghi © Getty Images

Inzaghi ed il Benevento vicini a lasciarsi a fine stagione: alla base, incomprensioni con la dirigenza. Ipotesi Cannavaro?

Mancano pochi punti alla matematica salvezza. Le strade, però, di Pippo Inzaghi e del Benevento sono pronte a separarsi, nonostante una stagione dove il traguardo stagionale non è mai stato realmente in discussione.

Il contratto dell’ex centravanti e tecnico del Milan è in scadenza il prossimo 30 giugno: secondo quanto appreso da Calciomercato.it, al momento non ci sono i presupposti per il rinnovo del rapporto con il club sannita. Alla base, non c’è più una visione che consentirebbe di prolungare il rapporto, nonostante la grande stima che il patron Vigorito ed il ds Foggia nutrono nei confronti di Inzaghi.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Sampdoria, futuro Quagliarella: firma vicina, poi la nuova vita?

Calciomercato Cannavaro
Fabio Cannavaro ©Getty Images

Benevento-Inzaghi, addio più vicino: idea Cannavaro per la successione

Sempre secondo quanto raccolto dalla redazione di Calciomercato.it, la successione ad Inzaghi potrebbe esser legata ad un altro campione del mondo: Fabio Cannavaro. Accostato al Napoli negli ultimi giorni, il tecnico partenopeo rappresenta una delle idee per la prossima stagione giallorossa.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, ecco il vice Ibra | Ha detto sì

Cannavaro è molto legato a Pasquale Foggia ed ha un rapporto consolidato anche con il presidente Vigorito. L’ex Pallone d’Oro oggi allena il Guangzhou, percependo stipendi impossibili per la Serie A: la voglia di tornare in Europa e nel nostro paese c’è, quindi l’ipotesi sannita non è da scartare.