Milan e Inter, comunicato UFFICIALE: la nota dei club

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:02
Milan Inter comunicato Ibra-Lukaku
Ibrahimovic e Lukaku © Getty Images

Nota ufficiale da parte di Milan e Inter sul caso Ibrahimovic-Lukaku. I due club si sono impegnati devolvere in beneficenza la somma delle sanzioni

Nota ufficiale congiunta d Milan e Inter, in merito al caso che ha visto protagonisti Zlatan Ibrahimovic e Romelu Lukaku, in occasione del derby di Coppa Italia, lo scorso 26 gennaio. Lo scontro verbale dei due calciatori ha fatto tanto discutere nei giorni e nelle settimane successive ma la FIGC, aveva chiuso, poi, il caso, dando la possibilità ai due giocatori di patteggiare una sanzione ridotta prima di un eventuale deferimento per comportamento antisportivo, con responsabilità oggettiva dei club.

Le parti hanno così deciso, come si evince dal comunicato, di patteggiare e devolvere in beneficenza la somma delle sanzioni.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube!

Ibra Lukaku
Lukaku e Ibrahimovic © Getty Images

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, Lautaro cambia agente? Lui sbotta sui social

Ecco il comunicato di Milan e Inter:

AC Milan e FC Internazionale Milano, nella consapevolezza di rappresentare da sempre i valori più autentici dello sport, hanno già stigmatizzato l’episodio che ha coinvolto i propri calciatori Zlatan Ibrahimović e Romelu Lukaku in occasione della partita del 26 gennaio 2021 valevole per la Coppa Italia, ritenendolo non consono ai principi condivisi di fair play sportivo.
Proprio in coerenza con i propri valori, AC Milan e FC Internazionale Milano si impegnano, inoltre, a devolvere in beneficenza le somme delle sanzioni che verranno comminate a seguito del richiesto patteggiamento ex art. 126 CGS FIGC.