CM.IT | Allegri, Roma in pole: pressing Napoli. Intanto la Juventus…

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:48
Futuro Allegri: Roma in pole, Napoli in pressing
Allegri - Screenshot

Il futuro di Allegri vede la Roma in vantaggio, ma il Napoli ci prova: ci sono anche il Real e la Premier sullo sfondo

I corteggiatori per Massimiliano Allegri non mancano: così come non è in dubbio il suo ritorno in panchina nella prossima stagione. Numerosi e disparati sono stati gli accostamenti, tra quelli emersi e quelli rimasti come fiumi carsici pronti a spuntare.

Non è una novità, però, che Roma e Napoli siano interessate al tecnico livornese. Così come ci siano ipotesi in Premier. Nelle ultime ore, però, il quadro si va delineando, lasciando meno margine di incertezza sul futuro dell’ex allenatore della Juventus. Ad oggi, proprio l’ex squadra di Allegri si può lasciare ai margini tra le pretendenti: le parti sono d’accordo sul fatto che non c’è il desiderio di ritrovarsi.

La Roma, invece, è in pole: come raccolto da Calciomercato.it, per tempistiche, progetto ed interesse, il club capitolino è quello più avanti per strappare il sì per la prossima stagione. Resta il nodo del posizionamento della Roma a fine stagione, nodo che non è ritenuto dirimente per un eventuale accordo. Allegri ha dato disponibilità importante, ritiene la rosa della Roma già molto forte: potrebbero bastare 3-4 acquisti per completarla.

Calciomercato Roma, Allegri in pole
Allegri © Getty Images

Napoli, De Laurentiis ci prova per Allegri: la Roma è avanti

Sempre secondo quanto raccolto da fonti contigue all’allenatore, Aurelio De Laurentiis non molla il pressing su Allegri. Il Napoli ci prova, il rapporto consolidato tra il patron azzurro e l’uomo che ha vinto 5 scudetti di fila in bianconero può anche regalare più di qualche spiraglio, anche se finora l’ipotesi partenopea è diversi passi a quella giallorossa. Nulla toglie che Don Aurelio, al verificarsi di certe condizioni, possa tentare il più classico coupe de theatre.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, nuovo bomber per Conte | Parla il procuratore

Resistono altre due idee: il Real Madrid e la Premier League. Le merengues hanno fatto un sondaggio per un eventuale post Zidane, mentre in Inghilterra sono diverse le fascinazioni di alta classifica che, per il momento, non si sono tradotti in interessi concreti.