Fantacalcio, raggiunto l’accordo con 45 minuto | I dettagli sulla partnership

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:24
Fantacalcio, c'è l'accordo con 45 minuto | I dettagli sulla sinergia
Fantacalcio e l'accordo con 45 minuto

La piattaforma ufficiale di Fantacalcio e l’app 45° minuto hanno raggiunto l’accordo. Scopriamo i dettagli sulla sinergia

Un accordo di investimento è stato raggiunto tra la piattaforma ufficiale di Fantacalcio e 45° minuto, app che si occupa dell’intrattenimento durante l’intervallo delle partite di calcio. La società editrice di Fantacalcio, chiamata Quadronica, ha deciso di puntare su 45° minuto e investire sul quiz live sul calcio che si attiva proprio nell’intervallo dei match. Fantacalcio è riuscita negli anni a diventare un punto di riferimento assoluto per milioni di appassionati del gioco. Tiene aggiornati puntualmente i giocatori su voti, bonus, malus, ma anche notizie di campo e ultim’ora.

LEGGI ANCHE >>> CMIT TV | Speciale Fantacalcio: RIVEDI la DIRETTA!

La crescita registrata da 45° minuto, invece, a soli sette mesi dal lancio è assolutamente mostruosa. L’app ha ottenuto 200 mila installazioni e ha distribuito circa 55 mila euro di montepremi in buoni regalo Amazon. E’, inoltre, lo sponsor di un importante club di Serie A come il Parma. Pasquale Madonna, CEO di 45° minuto, ha fatto il punto della situazione, come si legge da comunicato stampa, sul nuovo accordo: “Grazie a questa partnership, avremo la possibilità di arrivare all’enorme pubblico di Fantacalcio, con una dinamica di intrattenimento mai vista prima durante l’intervallo delle partite. Offriremo la possibilità di vincere tantissimi premi sfruttando la propria cultura calcistica. Le partite e gli intervalli diventeranno ancora più divertenti”.

LEGGI ANCHE >>> Fantacalcio, consigli e probabili formazioni della ventisettesima giornata

Fantacalcio e la sinergia con 45° minuto: soddisfazione per l’accordo

Sulla nuova collaborazione, si è esposto anche Nino Ragosta, CEO di Quadronica: “Quando il team di 45° minuto, già supportato da IdeaSolutions Holding, ci ha presentato il suo prodotto non c’è stato nessun dubbio sull’ingresso nel capitale sociale. E’ stato chiaro fin da subito il potenziale che, insieme, avremmo potuto esprimere”. Infine, si è esposto Ivan Dama, CEO di IdeaSolutions Holding: “Alcuni mesi fa, abbiamo avuto l’opportunità e la fortuna di essere contattati dal team di 45° minuto e abbiamo scelto di scommetterci su. Il passo successivo è stato un primo investimento con la nostra corporate: IdeaSolutions Holding. La partnership con Quadronica ci permetterà di raggiungere tantissimi nuovi utenti perfettamente in target“.