Calciomercato Juventus, deciso il futuro di Morata

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:36
Calciomercato Juventus Morata
Alvaro Morata © Getty Images

Calciomercato Juventus, la dirigenza bianconera ha preso una decisione sul futuro di Alvaro Morata: l’attaccante è in prestito

La Juventus inizia fin d’ora a riflettere sul suo futuro. I bianconeri devono provare a salvare la stagione, dopo il nuovo fallimento europeo, tentando la difficile rimonta in chiave scudetto, ma devono già muoversi in ottica di mercato. Il futuro di diversi giocatori fondamentali è in bilico e Paratici deve pianificare con attenzione tutte le mosse, anche se non soprattutto dal punto di vista economico.

Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, ‘indizio’ sul futuro di Ronaldo | Doppio scenario

Ecco perché è stata presa una decisione per quanto riguarda Alvaro Morata, in prestito biennale dall’Atletico Madrid. Come noto, i bianconeri hanno pagato quest’anno 10 milioni per il prestito dell’attaccante spagnolo, con altri 10 milioni previsti per il rinnovo del prestito e l’obbligo di riscatto nel 2022 fissato a 35 milioni di euro. Nel recente passato, era stata paventata l’ipotesi di un riscatto anticipato (che sarebbe costato dunque 45 milioni) da parte del club piemontese. Ipotesi che sarebbe stata gradita anche da Morata. Ma la Juve intende invece, stando al ‘Corriere di Torino’, muoversi in maniera conservativa e non fare il passo più lungo della gamba. Dunque, tutto confermato. Si procede come inizialmente stabilito, Morata resterà in bianconero ma ancora in prestito nella prossima stagione.